Luca Marini ha vinto anche il Gran Premio di Catalogna, nona gara della classe Moto2. Marini, leader del campionato, è partito dalla pole position, è rimasto a lungo in testa prima di essere superato da Sam Lowes. Ma nel finale Marini è riuscito a sorpassare l'avversario e si è ripreso la prima posizione. Sul podio anche Fabio Di Giannantonio. Sesto posto per Enea Bastianini, partito bene ma che poi non è riuscito a essere protagonista nella seconda metà di gara. Settimo Bezzecchi, in zona punti anche Simone Corsi.

Marini leader del Mondiale riceve i complimenti di Valentino Rossi

Con il terzo stagionale Luca Marini sale a quota 150 punti in campionato, e davvero pensa in modo concreto al titolo, anche se Enea Bastianini non è così lontano (ne ha 130), poi segue Marco Bezzecchi che ne ha 114. Quarto il primo dei non italiani e cioè Sam Lowes (a 104). Valentino Rossi felicissimo per il fratellino, lo ha abbracciato sotto il podio e ha detto: "Grandissimo Luca e grandissimi tutti gli uomini del team. Questa vittoria è veramente importante per la classifica mondiale".

Le parole di Luca Marini dopo il successo di Barcellona

Naturalmente felicissimo Marini che ha vinto per la terza volta in questa stagione. Il Mondiale è ancora molto lungo, finirà tra oltre due mesi, ma la strada che è intrapreso Marini è la migliore e fra due settimane proverà a incrementare il suo vantaggio:

Voglio godermi questa vittoria. Sono consapevole che sono punti molto importanti, ma bisogna restare con i piedi per terra e lavorare sodo come abbiamo fatto qui. Sul finale della gara ho cominciato a sentire un cedimento della gomma, ma ho cercato di non perdere di vista Lowes e alla fine l'occasione di superarlo mi si è presentata. Dobbiamo andare avanti così, di gran premio in gran premio senza troppi calcoli.