La notizia era già nell'aria da tempo ma adesso è arrivata anche l'ufficialità: il GP del Mugello entra ufficialmente nel calendario del campionato Mondiale 2020 di Formula 1. La denominazione ufficiale sarà GP della Toscana Ferrari 1000 (in onore dei 1000 GP in F1 che la scuderia di Maranello festeggerà proprio sul circuito di cui è proprietaria). Il GP sul circuito del Mugello entra in calendario nel week end del 13 settembre e seguirà dunque il GP d'Italia che si terrà a Monza nel fine settimana precedente. Ad annunciarlo la stessa F1 che ha confermato anche una successiva tappa a Sochi in Russia.

Il Mugello sarà quindi il quarto circuito italiano, dopo Monza, Imola e il leggendario percorso su strada a Pescara, utilizzato solo una volta nel 1957, ad ospitare una gara del campionato mondiale di Formula 1. Le monoposto di F1 hanno fatto numerosi test sul circuito di Scarperia, con Sebastian Vettel e Charles Leclerc che lo hanno fatto proprio prima dell'inizio della stagione.

Il calendario del Mondiale 2020 (ad oggi)

5 luglio GP d'Austria (Spielberg)
12 luglio GP di Stiria (Spielberg)
19 luglio GP d'Ungheria (Hungaroring)
2 agosto GP di Gran Bretagna (Silverstone)
9 agosto GP Silverstone (Silverstone)
16 agosto GP di Spagna (Montmelò)
23 agosto GP del Belgio (Spa)
6 settembre GP d'Italia (Monza)
13 settembre GP della Toscana (Mugello)
27 settembre GP di Russia (Sochi)