229 CONDIVISIONI
11 Gennaio 2021
20:25

Dakar 2021, incidente per Gerini: ritiro per il pilota italiano che ha salvato la vita a Santosh

Il motociclista italiano Maurizio Gerini si ritira dalla Dakar 2021 durante la quale si era reso protagonista di un grande gesto: dopo esser caduto il pilota ligure si era fermato per soccorrere un avversario vittima di un più grave incidente praticandogli un massaggio cardiaco che gli ha salvato la vita.
A cura di Michele Mazzeo
229 CONDIVISIONI

Finisce la Dakar 2021 per Maurizio Gerini. Il motociclista ligure nel corso della nona tappa è caduto e, pur non riportando alcuna conseguenza fisica, ha deciso di abbandonare la competizione attualmente in corso di svolgimento in Arabia Saudita. Nonostante ciò il 35enne pilota di Chiusanico, piccolo paesino in provincia di Imperia, rimarrà uno dei grandi protagonisti di questa edizione del Rally più duro al mondo non tanto per la sua prestazione sportiva (dopo 8 tappe era  28° nella classifica delle moto) ma per il grande gesto compiuto durante la quarta tappa quando con il suo tempestivo intervento ha di fatto salvato la vita ad un altro pilota vittima di un violento incidente nel deserto saudita.

Santosh infatti aveva perso il controllo del veicolo all'altezza del km 135 della tappa che aveva preso il via da Wadi Ad-Dawasir con destinazione Riyadh. Non mancava molto alla conclusione della quarta frazione ma, quello stesso tratto dove era caduto anche il pilota italiano Maurizio Gerini, s'è rivelato una trappola anche per l'indiano. Per sua fortuna, ad aiutarlo è stato proprio Gerini che ha chiamato immediatamente i soccorsi e in attesa del loro arrivo, insieme all’olandese Paul Spierings, sopraggiunto un minuto dopo, hanno praticato un massaggio cardiaco allo sfortunato collega.

Un intervento, quello dell'italiano, risultato alla fine determinante nel salvare la vita del pilota indiano del Team Hero che poi è stato trasportato in ospedale in elicottero e, a causa del forte trauma cranico subito, se pur non in pericolo di vita, è stato indotto in coma farmacologico di modo da evitare complicazioni ulteriori.

229 CONDIVISIONI
Dani Pedrosa tornerà a correre in MotoGP 1000 giorni dopo il ritiro
Dani Pedrosa tornerà a correre in MotoGP 1000 giorni dopo il ritiro
Seewer schiacciato dalle moto di Cairoli e Monticelli in MXGP: "Bel regalo di compleanno"
Seewer schiacciato dalle moto di Cairoli e Monticelli in MXGP: "Bel regalo di compleanno"
Sainz contro le valutazioni dei piloti in F1 2021: "Bella battuta. Ora rivelate quelle vere"
Sainz contro le valutazioni dei piloti in F1 2021: "Bella battuta. Ora rivelate quelle vere"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni