Negli ultimi giorni la domanda più ricorrenti degli addetti ai lavori e dei tifosi di calcio è uan sola: dove giocherà il prossimo anno Lionel Messi? Oltre alla raccolta fondi dei tifosi dello Stoccarda per provare a raggiungere l'enorme clausola rescissoria del fuoriclasse argentino, sono tantissime le opinioni in merito al futuro della Pulce e pochi minuti fa è arrivato anche quello di Toni Kroos. Il centrocampista tedesco si è espresso in merito alla possibile partenza di Messi dal Barcellona e lo ha fatto nel podcast che fa con suo fratello "Einfach mal Luppen". Il giocatore del Real Madrid ha affermato che "se un giocatore del genere non gioca più per il  tuo grande rivale, per noi non è necessariamente un male. Messi via dal Barcellona vuol dire che al Barça manca un'arma totale”.

Kroos ha parlato delle possibili destinazioni dell'argentino, escludendo la possibilità del Real Madrid in maniera alquanto colorita: "Non credo che venga al Real Madrid, per dirlo in spagnolo: per questo devi avere le palle".

Il calciatore tedesco ritiene che per Messi la migliore destinazione sarebbe il Manchester City di Guardiola. Kroos, d'altra parte, non pensa che Messi sia il migliore di tutti i tempi: "La notizia di Messi mi ha certamente sorpreso. Lui è uno dei migliori di tutti i tempi e, se un giocatore del suo calibro smettesse di giocare per la tua squadra rivale, è chiaro che non ne saremmo così dispiaciuti". Kroos, infine, ha affermato che considera Cristiano Ronaldo più forte di Messi.