È arrivato l'ultimo verdetto della Serie A 2019/2020: il Genoa giocherà nel massimo campionato di calcio italiano anche il prossimo anno mentre il Lecce retrocede poco più di 12 mesi dopo dal suo ritorno in A. I rossoblù e i salentini prima degli ultimi 90′ erano distanti un solo punto ma al triplice fischio la differenza è di 4 in virtù della vittoria dei liguri sul Verona per 3-0 e la sconfitta per 4-3 dei pugliesi in casa con il Parma.

Il Grifone è riuscito ad aver ragione degli scaligeri grazie alla doppietta Toni Sanabria nei primi 25′ e il primo gol in campionato Cristian Romero. I ragazzi di Davide Nicola hanno acciuffato così la salvezza all'ultimo turno dopo aver rischiato molto nelle ultime giornate. A Lecce la squadra di Liverani è andata sotto di due gol con il Parma, autogoal di Lucioni e rete di Caprari, e Barak e Meccariello sul finire del primo tempo hanno riequilibrato il match ma nelle ripresa prima Cornerlius e poi Inglese hanno decretato la retrocessione dei giallorossi. Lapadula ha segnato la terza rete, la sua 11a in campionato, per l'orgoglio finale ma è utile solo per le statistiche.

Tra Bologna e Torino in palio c'è poco o nulla e oltre alle 300 panchine in A di Sinisa Mihajlovic c'è poco da festeggiare. Al Dall'Ara finisce 1-1, con un bel tiro al volo del granata Zaza che replica alla prima rete in Serie A di Mattias Svanberg. Sassuolo-Udinese si è chiusa con la vittoria dei friulani per 1-0 grazie al gol di Stefano Okaka all'inizio della ripresa. Alle ore 18 si sono affrontate Spal e Fiorentina e ne è uscita la classica gara di fine stagione:: al Mazza tra i ragazzi di Di Biagio e quelli di Iachini la contesa è terminata 3-1 per la Viola in virtù dei gol di Duncan, Kouamé e Pulgar. Per gli estensi in rete D'Alessandro.

RISULTATI 38a GIORNATA: Brescia-Sampdoria 1-1, Atalanta-Inter 0-2, Juventus-Roma 1-3, Milan-Cagliari 3-0, Napoli-Lazio 3-1, Spal-Fiorentina 1-3, Sassuolo-Udinese 0-1, Bologna-Torino 1-1, Lecce-Parma 3-4, Genoa-Verona 3-0.

CLASSIFICA FINALE: Juventus 83, Inter 82, Atalanta 78, Lazio 78, Roma 70, Milan 66, Napoli 62, Sassuolo 51, Verona 49, Fiorentina 49, Parma 46, Bologna 47, Cagliari 45, Udinese 45, Sampdoria 42, Torino 40, Genoa 39, Lecce 35, Brescia 25, Spal 21.