8 Luglio 2021
17:17

“Sarà l’allenatore fino a Qatar 2022”: Deschamps confermato sulla panchina della Francia

Nonostante le tante critiche ricevute per l’eliminazione agli ottavi di finale di EURO 2020, Didier Deschamps rimarrà il commissario tecnico della Francia fino alla Coppa del Mondo del 2022. A confermarlo è stato Noël Le Graet, il presidente della Federazione calcistica francese, in un’intervista al giornale Le Figaro: “La sua voglia di continuare è molto forte, proprio come la mia”.
A cura di Vito Lamorte

Nessuno scossone in casa Francia. L'eliminazione agli ottavi di finale di EURO 2020 sembrava il preludio per un addio anticipato di Didier Deschamps alla panchina della selezione transalpina ma il tecnico campione del mondo in carica è confermato come timoniere dei Bleus almeno fino alla Coppa del Mondo in Qatar del prossimo anno. Lo ha confermato Noël Le Graet in un'intervista al giornale francese Le Figaro, assicurando che l'incontro avuto ieri con il Dìdì è durato solo tre minuti. Il presidente della Federazione calcistica francese ha sottolineato la grande voglia dell'ex centrocampista di rimettersi in gioco e di cancellare quanto accaduto nella rassegna continentale che sta per finire: "Se Didier Deschamps sarà l'allenatore della Francia ai prossimi Mondiali in Qatar? La risposta è sì. L'ho incontrato ieri. La conversazione è durata solo tre minuti. La sua voglia di continuare è molto forte, proprio come la mia".

Le Graet non ha confermato se Deschamps continuerà oltre il Mondiale che si terrà in Qatar ma il fatto che sia arrivata una conferma ufficiale dopo la fragorosa eliminazione contro la Svizzera è segno di continuità in vista del prossimo appuntamento. Nei giorni successivi alla sconfitta contro gli elvetici sono state tante le critiche nei confronti di Deschamps e i rumors indicavano Zinedine Zidane come successore già designato. Il presidente della Federazione francese ha evitato di commentare le continue voci sull'ex tecnico del Real Madrid. Ciò che è chiaro è che le possibilità che Deschamps non continui dopo il 2022 sono in aumento ma per il momento non ci sono discussioni che vanno oltre la prossima Coppa del Mondo: "Non dobbiamo buttare via tutto quello che è stato fatto – ha dichiarato domenica 4 luglio su TF1 – abbiamo giocatori giovani con tante qualità. Abbiamo un allenatore che ha qualità enormi".

Qualificazioni Mondiali Qatar 2022: la Francia si ferma in Ucraina, l'Olanda cala il poker
Qualificazioni Mondiali Qatar 2022: la Francia si ferma in Ucraina, l'Olanda cala il poker
Chi va ai Mondiali: come funzionano le qualificazioni a Qatar 2022, il regolamento
Chi va ai Mondiali: come funzionano le qualificazioni a Qatar 2022, il regolamento
Nazionale, i convocati dell'Italia per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022
Nazionale, i convocati dell'Italia per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni