105 CONDIVISIONI
3 Ottobre 2021
19:54

Pellegrini-Mkhitaryan, la Roma dimentica il derby: 2-0 all’Empoli

La Roma ha ritrovato il sorriso anche in campionato battendo l’Empoli dell’ex Andreazzoli con il risultato di 2-0. Di Pellegrini e Mkhitaryan i gol della squadra di Mourinho che in virtù di questo risultato sale al 4° posto in classifica. Prestazione autoritaria per i giallorossi che alla ripresa se la vedranno con la Juve.
A cura di Marco Beltrami
105 CONDIVISIONI

La risposta tanto attesa è arrivata. Dopo il ko nel derby la Roma, reduce dal successo sullo Zorya in Conference, ritrova il sorriso contro l'Empoli. 2-0 in favore della squadra di Mourinho grazie alle reti di Pellegrini e Mkhitaryan. Prestazione autoritaria dei giallorossi contro quella del grande ex Andreazzoli, che in trasferta è sempre un avversario da non sottovalutare. 3 punti pesanti per la Roma che si porta al 4° posto, e arriva dunque nel migliore dei modi al match contro la Juventus, in programma dopo la sosta.

Quello contro i toscani, soprattutto inizialmente, non è stato un match semplice per la Roma. Contro l'organizzatissima squadra di Andreazzoli, abile soprattutto nelle ripartenze, i giallorossi hanno saputo aspettare il momento giusto per piazzare l'affondo. Protagonista ancora una volta capitan Pellegrini che poco prima dell'intervallo ha sbloccato il risultato. Una conclusione, mix di talento, furbizia e intelligenza, con il pallone che si è insaccato all'angolino. La presenza in campo del centrocampista, dopo l'assenza per squalifica nel derby si è sentita e non poco.

L'Empoli che nel primo tempo ha dovuto rinunciare per infortunio a Pinamonti, sostituito da Mancuso (giustiziere della Juventus), ha accusato il colpo. Anche perché poi, pochi minuti dopo l'avvio del secondo tempo è arrivato anche il colpo del ko, firmato da Mkhitaryan. Grandi meriti però di Abraham che dopo aver conquistato un pallone, su un'uscita sciagurata della difesa avversaria, con un missile ha colpito la traversa. Bravo l'armeno a ribattere in rete. Qui di fatto si è chiuso il match, con l'Empoli che non è riuscito più a creare grattacapi ad una Roma molto convincente. E ora il pensiero va già al big match in casa della Juventus di domenica 17 ottobre.

105 CONDIVISIONI
Tameze fa sognare il Verona, battuto 2-1 l'Empoli all'ultimo respiro
Tameze fa sognare il Verona, battuto 2-1 l'Empoli all'ultimo respiro
Pellegrini esce per infortunio in Roma-Torino, sensazioni non buone: "Ho sentito tirare"
Pellegrini esce per infortunio in Roma-Torino, sensazioni non buone: "Ho sentito tirare"
Mourinho sorride in vista di Genoa-Roma: recupero sprint di Pellegrini e nuovo ruolo per Zaniolo
Mourinho sorride in vista di Genoa-Roma: recupero sprint di Pellegrini e nuovo ruolo per Zaniolo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni