175 CONDIVISIONI

Osimhen nuovo obiettivo dell’Arabia, l’Al-Hilal prepara un’offerta pazzesca: è colpa di Mbappé

Fallito l’assalto a Mbappé, i dirigenti dell’Al-Hilal avrebbero deciso di puntare su Victor Osimhen. Il centravanti del Napoli potrebbe essere l’ennesima stella a giocare nella Saudi Pro League.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
175 CONDIVISIONI
Immagine

Il mercato estivo ruota attorno ai grandi centravanti. Finora non si è mosso ancora nessuno. Ma è facile prevedere un rapido effetto domino. I nomi sono tanti e sono i soliti: Mbappé, Osimhen, Kane, Hojlund e Vlahovic, oltre a Lukaku. Tutto ruota da tempo su Mbappé, a cui il PSG ha dato un aut-aut. Entro il 31 luglio deve decidere cosa fare. Il tempo sta per scadere. Il francese ha detto no all'offerta dell'Al Hilal, che letteralmente gli ha offerto ponti d'oro. E adesso il club saudita, secondo fonti d'oltralpe, starebbe per puntare con grande forza su Victor Osimhen, il centravanti del Napoli campione d'Italia.

I nomi di Mbappé e Osimhen sono stati spesso affiancati. Per settimane si è detto che il PSG in caso di cessione della sua stella avrebbe, poi, puntato sul nigeriano. Ma la trattativa si è arenata sul nascere. Perché la maxi cifra richiesta da De Laurentiis, che parlò, testuale, di un "duecentino" (cioè circa 200 milioni di euro) ha messo il capocannoniere dell'ultima Serie A fuori dal mercato. Tanto che da giorni il suo procuratore, Calenda, sta trattando il rinnovo contrattuale con il Napoli, trattativa lunga e laborioso, ma c'è tanta fiducia tra le parti. Con prolungamento fino al 2027 a 6 milioni netti a stagioni. Ma in mezzo, in senso lato, si mette ancora Mbappé.

Immagine

L'Equipe sostiene che l'Al Hilal dopo il rifiuto del calciatore francese – al quale erano stati offerti 700 milioni per due stagioni (!), Mbappé non solo ha rifiutato l'Al Hilal ma non ha voluto nemmeno incontrare i dirigenti del club saudita – ora avrebbe deciso di puntare con forza su Victor Osimhen, il centravanti del Napoli che ora sta sentendo suonare le sirene saudite. La notizia è grossa, perché dovesse muoversi Osimhen i partenopei si ritroverebbero senza centravanti e scatterebbe l'effetto domino delle punte di prima fascia.

Immagine

L'Al-Hilal è una delle quattro squadre saudite controllate dal fondo PIF, è una delle grandi storiche del campionato e punta a vincere ancora la Champions asiatica. La campagna acquisti fin qui è stata sontuosa. Sono arrivati un difensore di alto livello, ex Serie A, Koulibaly e due centrocampisti di prima fascia: Milinkovic-Savic e Verratti. Manca un grande bomber. Mbappé era il sogno, ma ora nel mirino c'è Victor Osimhen. Bisogna capire adesso se il Napoli e Osimhen resisteranno alle tentazioni arabe.

175 CONDIVISIONI
Osimhen recupera dall'infortunio agli addominali: giocherà con la Nigeria, sorride il Napoli
Osimhen recupera dall'infortunio agli addominali: giocherà con la Nigeria, sorride il Napoli
Quando torna Victor Osimhen: il bomber rischia di saltare anche Napoli-Genoa
Quando torna Victor Osimhen: il bomber rischia di saltare anche Napoli-Genoa
Osimhen ha perso l'aereo che doveva riportarlo a Napoli: cosa è successo
Osimhen ha perso l'aereo che doveva riportarlo a Napoli: cosa è successo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni