14 Ottobre 2021
19:16

Nasri irriconoscibile, fuori forma e sbeffeggiato dai compagni: “Ma siete venuti in due?”

Samir Nasri è apparso fuori forma e in sovrappeso a solo un mese dal suo ritiro ufficiale. In occasione di un evento benefico, l’ex stella francese in campo ha fatto molta difficoltà e come se non bastasse è stato preso anche in giro da alcuni colleghi. E non è mancata anche qualche battuta di pessimo gusto.
A cura di Marco Beltrami

La "Partita degli Eroi" disputata al Velodrome di Marsiglia ha permesso alla fondazione Drogba e all'Unicef di raccogliere 437.250 euro. Una cifra importante che sarà devoluta in beneficenza, con il match dunque che si è rivelato un successo. L'evento ha conquistato una notevole popolarità, per la presenza in campo di alcune grandi glorie dell'OM. Tra queste anche Samir Nasri, che però ha rubato la scena per una metamorfosi fisica impressionante, in negativo.

A circa un mese dall'annuncio ufficiale del ritiro, Samir Nasri è sembrato letteralmente irriconoscibile. L'ex di Marsiglia, Manchester City, Arsenal, Siviglia e della nazionale francese ha messo in mostra qualche chilo di troppo a dimostrazione di aver perso il ritmo e la costanza negli allenamenti. Le sue serpentine, i suoi guizzi che l'hanno reso famoso durante gli anni migliori, sono sembrati un lontano ricordo. E sul terreno di gioco Nasri si è mosso con grande difficoltà, con una corsa tutt'alto che agevole. In un'occasione in particolare, l'ex centrocampista offensivo, ha dimostrato di vivere un momento difficile: dopo uno scatto, nel tentativo di un cambio di direzione rapido, è finito a terra, con il video che impietosamente è diventato virale sui social.

Fortunatamente il giocatore dal canto suo ha sfoderato sempre il suo migliore sorriso, interpretando nel migliore dei modi lo spirito della serata e dell'evento. E anche negli spogliatoi, Nasri non si è lasciato intaccare anche da alcune battute di cattivo gusto. Tra queste quella di Lorik Cana, altro ex Marsiglia con al suo attivo in passato anche un'esperienza in Italia alla Lazio. In occasione di un siparietto davanti alle telecamere in zona mista, l'ex centrocampista albanese ha preso in giro il suo collega: "Non avete visto che sono venuti insieme, c'è Samir e c'è Nasri". L'ex nazionale francese dal canto suo è stato al gioco rispondendo per le rime, tirando in ballo un precedente del passato in cui si sono ritrovati da avversari in campo e in cui è stata la sua squadra a vivere la meglio.

Nasri si è lasciato andare di colpo: quasi irriconoscibile a un mese dal ritiro
Nasri si è lasciato andare di colpo: quasi irriconoscibile a un mese dal ritiro
Lazio spaccata sul gol di Felipe Anderson: due giocatori volevano buttare fuori il pallone
Lazio spaccata sul gol di Felipe Anderson: due giocatori volevano buttare fuori il pallone
La fine di Nasri, chiude col calcio nel modo peggiore: "Un episodio ha cambiato tutto"
La fine di Nasri, chiude col calcio nel modo peggiore: "Un episodio ha cambiato tutto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni