Dopo la positività di Fabian Ruiz si era detto che la partita tra il Napoli e la Fiorentina poteva essere posticipata di qualche ora. Ma l'orario d'inizio non cambierà allo Stadio Maradona si giocherà alle 12.30. Perché come ha comunicato il club partenopeo su Twitter tutti gli altri componenti del gruppo squadra sono risultati negativi al tampone: "Tutti negativi al Covid-19 i tamponi effettuati a mezzanotte ai componenti del gruppo squadra".

Nessun calciatore del Napoli positivo, oltre a Ruiz

Dunque nessun cambio di orario per la partita tra il Napoli e la Fiorentina che si disputerà regolarmente alle ore 12.30. Gli azzurri non avevano messo in discussione l'incontro in modo ufficiale ma attendevano l'esito del giro di tamponi effettuato a mezzanotte a Castel Volturno, sede d'allenamento del Napoli. Giro di tamponi che si era reso necessario dopo la positività di Fabian Ruiz. Per fortuna nessun componente della squadra e dello staff tecnico è risultato positivo, il Napoli in passato ha riscontrato le positività di quattro calciatori (Hysaj, Zielinski, Elmas e Rrahmani) e attualmente ha tra i contagiati anche Osimhen, positivo addirittura dal 1° gennaio, oltre a Fabian Ruiz.

Napoli-Fiorentina in campo alle 12.30

La Fiorentina era stata preventivamente avvisata del possibile cambio d'orario del calcio d'inizio, che al massimo sarebbe stato posticipato di poche ore, l'alternativa erano le ore 15. Ma questa eventualità per fortuna e scongiurata e così alle 12.30 il Napoli affronterà la Fiorentina, che nelle ultime stagioni è stato un avversario ostico per i partenopei, che negli ultimi tre campionati solo una volta sono riusciti a vincere in casa contro i viola, che un anno fa, proprio nel mese di gennaio, si imposero per 2-0, fu il punto più basso della gestione Gattuso.