Napoli e Cagliari alla ricerca di punti. La 34esima giornata della Serie A 2020-2021 mette di fronte le squadre di Gennaro Gattuso e Leonardo Semplici, che hanno entrambe bisogno di vincere per poter raggiungere gli obiettivi stagionali. I partenopei sono coinvolti nella lotta per un posto nella prossima Champions League e dopo aver agguantato il terzo posto non vogliono più mollarlo. I sardi, invece, sono in piena bagarre salvezza e grazie alle ultime tre vittorie si sono tirati fuori dagli ultimi tre posti. Inutile dire che ogni punti può essere vitale da qui alla fine del torneo sia per i napoletani che per i cagliaritani.

La gara d'andata vide gli azzurri battere per 4-1 i sardi a domicilio con una prova straordinaria della squadra di Gattuso. Sulle probabili formazioni di Napoli e Cagliari: Gattuso ritrova Mertens unica punta e Fabian Ruiz in mediana, Semplici avrà a disposizione Nainggolan dopo la squalifica contro la Roma.

  • Partita: Napoli-Cagliari
  • Quando si gioca: domenica 2 maggio 2021
  • Dove si gioca: stadio Diego Armando Maradona, Napoli
  • Orario: 15.00
  • Canale TV: Sky Sport Serie A – Sky Sport HD
  • Diretta streaming: SkyGo, Now Tv
  • Competizione: Serie A, 34esima giornata

Napoli-Cagliari, dove vederla in TV

La gara tra i partenopei e i sardi verrà trasmessa in diretta televisiva in esclusiva su Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202) e Sky Sport HD (canale 252). Prima e dopo la partita dello stadio Maradona ci saranno interviste e approfondimenti nel corso della trasmissione Sky Calcio Show di Alessandro Bonan.

La diretta streaming di Napoli-Cagliari

La sfida tra Napoli e Cagliari sarà visibile anche in streaming: gli abbonati di Sky potranno vedere la gara del Maradona su pc e dispostivi mobili tramite l'app Sky-Go oppure con la piattaforma Now Tv.

Serie A, le probabili formazioni di Napoli-Cagliari

Gattuso dovrebbe scegliere Mertens al posto di Osimhen al 1′, mentre sono confermati Politano, Zielinski e Insigne. Ancora indisponibile Ospina. A centrocampo rientra Fabian Ruiz al fianco di Demme. In difesa Manolas e Koulibaly al centro e Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie laterali.

Semplici ritroverà Nainggolan dopo la squalifica, ma Marin viene appiedato dal Giudice Sportivo. Per la coppia d'attacco Simeone è favorito su Pavoletti per far coppia con Joao Pedro. La difesa dovrebbe essere composta da Rugani, Godin e Carboni davanti a Vicario.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. Allenatore: Gattuso.

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Nandez, Nainggolan, Deiola, Duncan, Lykogiannis; Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Semplici.