629 CONDIVISIONI
26 Dicembre 2021
9:56

Muore in campo per arresto cardiaco dopo un colpo alla testa: nuova tragedia nel calcio

Sofiane Loukar, 30enne calciatore algerino, è morto durante la partita tra MC Saida e Oran. Rientrato in campo dopo un trauma cranico, ha avuto un malore: vani i tentativi di rianimazione.
A cura di Redazione Sport
629 CONDIVISIONI

Una nuova tragedia scuote il mondo del calcio, proprio nel giorno di Natale. Sofiane Loukar, 30enne calciatore algerino, è morto durante la partita tra il suo MC Saida e l'Oran, gara valida per la seconda divisione del campionato nazionale. La causa del decesso, secondo quanto riferito dai media in Algeria, sarebbe un arresto cardiaco avvenuto nel corso del primo tempo dell'incontro.

Pochi minuti prima del malore, in occasione di un duello aereo con un avversario, Loukar aveva ricevuto un colpo alla testa che lo aveva costretto ad uscire temporaneamente, per poi far rientro sul terreno di gioco dopo le cure ricevute a bordo campo. Sono stati inutili i tentativi di rianimarlo in campo, immortalati anche da alcuni video messi in circolazione dai quali emerge la drammatica concitazione di quei momenti e la disperazione dei compagni di squadra e degli avversari.

La partita è stata inevitabilmente sospesa e bisognerà fare ora luce sulla dinamica della morte. In particolare sul trattamento ricevuto in seguito al colpo alla testa: secondo le prime informazioni fornite dallo staff medico, né dopo il contrasto, né in precedenza nel corso della sua carriera, Loukar aveva palesato criticità sul piano fisico e atletico. L'ha confermato il presidente delle LNFA algerina, Ali Malek: "Sono devastato, è drammatico che un giovane possa soccombere morire su un campo di calcio. Sofiane ha perso la vita dopo un colpo aereo e nonostante l'intervento dei medici il suo corpo ha ceduto. Abbiamo subito verificato il suo storico a livello di Lega e non abbiamo ravvisato alcuna controindicazione a giocare a calcio di alto livello".

La tragedia ha scosso inevitabilmente tutto il mondo del calcio e in particolare quello algerino. Messaggi di cordoglio sono arrivati dalla FIFPro, il sindacato mondiale dei calciatori, e da diversi giocatori. Tra questi, anche il tweet di Franck Ribery.

629 CONDIVISIONI
Gli steward sono impagliati: l'invasione di campo più ridicola della storia del calcio
Gli steward sono impagliati: l'invasione di campo più ridicola della storia del calcio
Tragedia a Brooklyn, corridore della mezza maratona muore dopo aver tagliato il traguardo
Tragedia a Brooklyn, corridore della mezza maratona muore dopo aver tagliato il traguardo
Inferno in campo, McBurnie perde la testa: un video shock lo inchioda
Inferno in campo, McBurnie perde la testa: un video shock lo inchioda
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni