19 Gennaio 2021
17:00

Lite tra Paratici e Nedved sul caso Suarez prima di Inter-Juve

Il responsabile dell’area mercato della Juventus Fabio Paratici e il vicepresidente bianconero Pavel Nedved avrebbero discusso fortemente alla Continassa nei giorni precedenti alla sfida con l’Inter. Oggetto del contendere sarebbe stato l’esame farsa di Suarez. Nedved si sarebbe lamentato per l’eccessiva leggerezza di Paratici, che a causa di qualche messaggio avrebbe danneggiato l’immagine della Juventus”.
A cura di Alessio Morra

Il ko con l'Inter per la Juventus è stato molto pesante. Il risultato è stato 2-0, ma per la prima volta dopo anni e anni di trionfi si è vista una squadra impotente, quasi inadeguata. La possibilità di riscattarsi arriva subito, c'è il Napoli in Supercoppa. Ma intanto l'ambiente non è sereno e pare che ci sia stata una lite furiosa tra l'uomo mercato della Juventus Paratici e il vice-presidente bianconero Nedved. Oggetto del contendere l'esame farsa di Suarez.

Paratici e Nedved

Repubblica ha scritto che sabato scorso alla Continassa, dunque ben prima della partita con i nerazzurri, c'è stato un litigio furibondo tra Paratici e Nedved: "in relazione alle vicende di Perugia. L'inchiesta di Perugia e il caso Suarez stanno danneggiando l'immagine del capo dell'area tecnica, che è indagato per false dichiarazioni al pm, non solo per questioni penali ed etiche ma anche sul piano professionale, e questo a causa del messaggio spedito all'avvocato di Suarez". Paratici e Nedved sono stati anche filmati mentre parlavano mentre erano sul pullman della Juventus a San Siro prima della partita con l'Inter. Prima del match a Sky l'uomo mercato ha risposto a una domanda su quella chiacchierata: "Stavamo parlando di cose di calcio. Si parla di calcio, come si parla sempre, tutti i giorni, logicamente prima di una partita come questa".

Il futuro di Paratici

E va da sé che in questo momento si discute anche del futuro di Paratici, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2021, e che potrebbe lasciare dopo tantissimi anni ricchi di successi. L'addio di Paratici dalla Juventus sembra dunque avvicinarsi, ma questo è l'ultimo dei pensieri dell'ambiente bianconero che vuole rifarsi dopo il ko con l'Inter e cercherà di scalare la classifica.

L'esame farsa di Suarez

L'esame farsa di Suarez è oggetto d'indagine. Il calciatore ha confessato di conoscere prima della prova. Paratici, che è stato anche interrogato dai pm di Perugia, è finito ulteriormente nel mirino perché è emerso un messaggio inviato dall'uomo mercato juventino all'avvocato del calciatore uruguaiano a cui chiedeva se Suarez avesse il passaporto comunitario, e dopo la risposta negativa dell'avvocato gli ha allegato un'immagine di un sito internet in cui compariva anche la bandierina italiana accanto al nome del bomber.

Il Barcellona disposto a tutto pur di liberarsi di Pjanic: Juve, Inter e Psg alla finestra
Il Barcellona disposto a tutto pur di liberarsi di Pjanic: Juve, Inter e Psg alla finestra
Il ritorno di Allegri sulla panchina della Juve: contro il Cesena la prima amichevole
Il ritorno di Allegri sulla panchina della Juve: contro il Cesena la prima amichevole
Luis Alberto-Lazio sale la tensione e il mercato chiama: i club che vogliono lo spagnolo
Luis Alberto-Lazio sale la tensione e il mercato chiama: i club che vogliono lo spagnolo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni