173 CONDIVISIONI
7 Giugno 2021
23:53

L’infortunio al ginocchio stoppa Milik: salta gli Europei con la Polonia

L’infortunio al ginocchio sinistro non dà tregua ad Arkadiusz Milik. L’attaccante della Polonia è costretto a saltare gli Europei, lo ha comunicato ufficialmente la federazione nazionale spiegando quali sono le sue condizioni: “I sintomi avvertiti in allenamento confermato che non può lavorare bene ed essere pronto per le partite”.
A cura di Maurizio De Santis
173 CONDIVISIONI

Arkadiusz Milik salta gli Europei. L'infortunio al ginocchio sinistro tormenta l'ex attaccante del Napoli, attualmente al Marsiglia. Ad annunciare il forfait ufficiale è stata la federazione polacca con una nota nella quale ha chiarito quali sono le condizioni del calciatore (che la lasciato il ritiro e fatto ritorno in Francia dove svolgerà ulteriori esami), perché è stato impossibile ipotizzare tempi di recupero brevi e soprattutto che la sua assenza non verrà colmata da un'altra convocazione.

Milik non giocherà la fase finale degli Europei – si legge nel comunicato della Polonia -. Il calciatore, che è arrivato nel ritiro della Nazionale infortunato, non darà parte della nazionale impegnata agli Wuropei. Per due settimane Milik si è sottoposto a numerosi trattamenti secondo un piano di recupero dettagliato, che gli avrebbe permesso di tornare ad allenarsi regolarmente e a pieno carico. L'allenamento di oggi doveva essere un test. I sintomi che ha avvertito hanno confermato che l'infortunio al momento non gli permette di allenarsi al 100% ed essere pronto per le partite.

A fine maggio la brutta notizia che aveva alimentato preoccupazione e perplessità. I test medici effettuati nel corso del raduno avevano evidenziato una lesione alla cartilagine: non una situazione grave ma dolorosa abbastanza da non permettere al calciatore di essere pienamente a disposizione della Polonia. Lo stesso Milik era volato a Barcellona dallo specialista, il professor Cugat, per una visita di controllo ulteriore con la consapevolezza che una decisione definitiva sarebbe stata presa solo a pochi giorni dall'inizio degli Europei.

È l'ennesima ‘mazzata' per l'ex punta dei partenopei che a Napoli ha vissuto il calvario delle due operazioni alle ginocchia per la rottura dei legamenti crociati sia in seguito a un match della nazionale sia per un infortunio avvenuto in Serie A. Infortuni dai quali non è mai riuscito a riprendersi del tutto, finendo dietro le quinte e perdendo quel posto in squadra che sembrava aver guadagnato a suon di gol dopo la partenza di Higuain.

173 CONDIVISIONI
L'infortunio di Demme è una brutta notizia per il Napoli: quanto tempo dovrà stare fuori
L'infortunio di Demme è una brutta notizia per il Napoli: quanto tempo dovrà stare fuori
Spinazzola con l'Italia in Inghilterra per la finale degli Europei: accolto con una standing ovation
Spinazzola con l'Italia in Inghilterra per la finale degli Europei: accolto con una standing ovation
Nuovo drammatico infortunio a Rog: rotto ancora il crociato del ginocchio destro
Nuovo drammatico infortunio a Rog: rotto ancora il crociato del ginocchio destro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni