218 CONDIVISIONI
13 Luglio 2022
18:38

Lewandowski boicotta l’allenamento del Bayern: irritante e svogliato, rifiuta gli ordini

Robert Lewandowski vuole lasciare il Bayern Monaco, ma per ora è ancora un calciatore dei bavaresi. Il bomber polacco nel primo allenamento stagionale ha mostrato di avere ben poca voglio di giocare in Bundesliga.
A cura di Paolo Fiorenza
218 CONDIVISIONI

Robert Lewandowski voleva essere uno dei tanti calciatori a cambiare squadra in questa sessione di mercato, sperava di passare al Barcellona, nei mesi scorsi aveva comunicato al Bayern Monaco la sua volontà: voleva andare via, ma i bavaresi non lo hanno mai messo sul mercato e oggi il bomber polacco è tornato ad allenarsi. Lui spera ancora di cambiare aria, in fondo il calciomercato è aperto (ancora) per un mese e mezzo. E Lewandowski in questa prima seduta di allenamento non ha fatto nulla per mostrare la propria scarsa voglia di essere al Bayern.

La squadra di Nagelsmann da qualche giorno è in ritiro, ma Lewandowski che ha giocato con la Polonia fino al 14 giugno ha avuto modo di riposare un po' di più. Tornato nei ranghi, ha vissuto il primo allenamento della stagione, fotografi e cameraman lo hanno seguito di continuo e in modo netto si è compreso che il bomber non avesse la solita voglia di allenarsi, tanto che in Germania si è parlato apertamente di Lewandowski svogliato.

E come dar torto ai media tedeschi, perché guardando le immagini la sensazione è proprio questa. Il linguaggio del corpo del bomber sembra piuttosto chiaro, è stato l'ultimo a presentarsi in campo, ha effettuato tutti gli esercizi ma senza mai dare l'idea di dare il 100%.

Lewandowski è sembrato già ai margini della squadra, ha chiacchierato solo con Leon Goretzka e un po' con Musiala. Nessun contatto diretto con il tecnico Nagelsmann, che di sicuro non sarà contento quando vedrà anche le immagini del suo discorso alla squadra. Perché mentre il giovane allenatore tedesco stava parlando Lewandowski sembrava totalmente disinteressato, aveva distolto lo sguardo e pareva pensare ai fatti suoi.

Poi è stata giocata la partitina di allenamento, Lewandowski ha toccato pochi palloni e non ha fatto gol, una rarità. La sua squadra ha perso, e la squadra del polacco dopo essere stata battuta per punizione ha dovuto fare delle flessioni, tutti meno che uno, Lewandowski. Se voleva mandare un messaggio a tutto l'ambiente, il polacco lo ha fatto molto bene. Il Barcellona lo aspetta.

218 CONDIVISIONI
Capello stuzzica De Ligt:
Capello stuzzica De Ligt: "Che differenza c'è tra Bayern e Juve?". E viene fuori la sua verità
Strapotere Bayern: fa giocare il Barcellona per un'ora, poi in quattro minuti chiude il match
Strapotere Bayern: fa giocare il Barcellona per un'ora, poi in quattro minuti chiude il match
L'Augsburg ottiene un grande successo e sfotte Bayern e Barcellona:
L'Augsburg ottiene un grande successo e sfotte Bayern e Barcellona: "Siamo i più forti d'Europa?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni