23 Aprile 2022
17:48

L’esultanza brutale del portiere dell’Arsenal, urla in faccia a Bruno Fernandes

Bruno Fernandes sbaglia il rigore del possibile pareggio del Manchester United contro l’Arsenal, la reazione del portiere avversario è veemente. In un fotogramma della partita giocata all’Emirates Stadium c’è tutto il senso della partita tra Gunners e Red Devils.
A cura di Maurizio De Santis
La disperazione di Bruno Fernandes e la gioia smodata del portiere dell’Arsenal dopo il rigore fallito dallo United.
La disperazione di Bruno Fernandes e la gioia smodata del portiere dell’Arsenal dopo il rigore fallito dallo United.

Brutale e dolorosa al tempo stesso. In un fotogramma della partita giocata all'Emirates Stadium c'è tutto il senso della partita tra Arsenal e Manchester United. L'esultanza smodata del portiere di "Gunners", Aaron Ramsdale, fa il paio con la disperazione di Bruno Fernandes che, con il risultato sul 2-1 in favore dei londinesi, calcia sul palo il rigore del possibile pareggio. Finirà 3-1 per la squadra di Arteta che conquista una vittoria importante in chiave quarto posto e, al tempo stesso, affonda le speranze dei Red Devils di strappare almeno un piazzamento in Champions. La matematica tiene in vita qualche residua speranza ma adesso è durissima.

Una mazzata tra capo e collo. Il rumore sordo della palla che si schianta contro il legno scandisce il dramma (sportivo) del club di Old Trafford: la rete di Cristiano Ronaldo aveva rimesso in bilico risultato e match (2-1, caratterizzata da un'esultanza commovente dedicata a uno dei gemelli morto dopo il parto), quella di Xhaka l'ha chiusa.

In mezzo c'è stata la sciagurata esecuzione del penalty: la rincorsa non è sicura, il centrocampista portoghese avverte su di sé tutto il peso del momento, sa di avere sul piede un pallone che scotta… e ne resta bruciato. Aveva anche spiazzato l'estremo difensore ma la sorte ha disegnato sul rettangolo verde una traiettoria beffarda. Lui nasconde il viso tra le mani, il portiere salta e urla per la gioia. La prospettiva del campo regala un'illusione: sembra quasi che gli urli in faccia mentre viene abbracciato dai compagni di squadra.

Va tutto storto. La sconfitta contro l'Arsenal è un brutto colpo per le ambizioni di rimonta in classifica del Manchester United. Dopo nemmeno un paio di minuti il solito errore in difesa aveva spianato la strada agli avversari e messo in salita quella dei Red Devils. Questa volta, però, nulla c'entra Harry Maguire, che ha assistito desolato in panchina a cosa è accaduto. Dopo una settimana difficilissima a livello emotivo per le minacce di morte ricevute e la contestazione feroce nei suoi confronti, Rangnick aveva scelto di concedergli un turno di riposo.

L’espressione attonita di Maguire che vede il pasticcio combinato in difesa dai compagni di squadra.
L’espressione attonita di Maguire che vede il pasticcio combinato in difesa dai compagni di squadra.

L'espressione del difensore spiega bene qual è la sensazione di smarrimento della squadra. Basta dare un'occhiata a cosa accade in occasione del vantaggio siglato da Nuno Tavares. De Gea respinge una conclusione insidiosa di Bukayo Saka, Raphael Varane e Alex Telles pasticciano e non riescono spazzare la palla dall'area di rigore. Mettono in scena una danza ridicola… Tavares ringrazia, fa gol e scaraventa i "diavoli rossi" all'inferno.

ten Hag avvisa Ronaldo e il Manchester United: trapela la mail con le nuove regole dello spogliatoio
ten Hag avvisa Ronaldo e il Manchester United: trapela la mail con le nuove regole dello spogliatoio
La vera storia dell'esultanza iconica di Balotelli contro la Germania:
La vera storia dell'esultanza iconica di Balotelli contro la Germania: "Erano invidiosi"
La compagna di Foden sbircia nel telefono e gli urla in faccia:
La compagna di Foden sbircia nel telefono e gli urla in faccia: "Credi sia una stupida?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni