242 CONDIVISIONI
7 Luglio 2021
0:05

L’eroe a sorpresa dei rigori di Italia-Spagna: cosa ha detto Sirigu a Donnarumma

Gigio Donnarumma è stato uno dei grandi protagonista della notte magica dell’Italia che ha conquistato la finale degli Europei il prossimo 11 luglio a Londra. Il portiere azzurro è stato immortalato in campo mentre Salvatore Sirigu gli sussurrava qualcosa pochi minuti prima che iniziasse la lotteria dei rigori contro la Spagna.
A cura di Fabrizio Rinelli
242 CONDIVISIONI

L'Italia ha battuto la Spagna dopo la lotteria dei calci di rigore e si giocherà la finale degli Europei contro la vincente tra Inghilterra e Danimarca il prossimo 11 luglio. Uno dei protagonisti della magica serata azzurra è stato sicuramente Gigio Donnarruma. Il portiere dell'Italia, prima che le due nazionali iniziassero la sequenza dei tiri dagli 11 metri, è stato avvicinato da Salvatore Sirigu, uno dei tre portieri, insieme allo stesso ex Milan e Meret, a comporre la batteria di estremi difensori della nazionale di Mancini. Proprio l'esperto poeriere del Torino si è distinto con un'immagine davvero profonda in cui è stato immortalato dalle telecamere mentre sussurrava qualcosa a Donnarumma prima che il numero uno degli azzurri si accingesse a raggiungere la porta in vista dei calci di rigore.

Sirigu, tra i più esperti della rosa azzurra, è uno dei motivatori di questo gruppo insieme a Bonucci e Chiellini. Praticamente i più esperti del gruppo. Il suo è stato proprio un discorso motivazionale nei confronti di un ragazzo come Donnarumma, che nel corso di questi ultimi mesi è stato anche al centro di diverse critiche di mercato per via del suo addio al Milan. Aveva quindi bisogno che qualcuno Al termine della partita, Donnarumma non ha voluto spiegare nello specifico quale sia stato il contenuto di quel discorso, ma ha sottolineato un aspetto molto importante: "Le parole di Sirigu? Sono cose nostre, abbiamo un rapporto incredibile – ha detto – Sirigu è un a persona speciale, un uomo speciale".

Donnarumma ai microfoni di Sky non ha nascosto l'emozione per questo straordinario traguardo raggiunto dall'Italia: "Con la forza del gruppo ce l'abbiamo fatta – ha detto Donnarumma – I portieri che mi hanno preceduto hanno fatto la storia in azzurro, ce la metterò tutta cercando di batterli". Il portiere azzurro ha poi concluso: "Sappiamo da dove siamo partiti e da dove sono partito io. In quel momento c'era tutto, sono in una finale dell'Europeo".

242 CONDIVISIONI
Rigore sbagliato ed errori in zona gol, l'Italia stecca ancora e pareggia in Svizzera
Rigore sbagliato ed errori in zona gol, l'Italia stecca ancora e pareggia in Svizzera
La Lituania è poca cosa, ma Mancini promuove la giovane Italia: "Dipende tutto da loro"
La Lituania è poca cosa, ma Mancini promuove la giovane Italia: "Dipende tutto da loro"
Final Four Nations League, quando gioca l'Italia: calendario semifinali e finale
Final Four Nations League, quando gioca l'Italia: calendario semifinali e finale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni