718 CONDIVISIONI
22 Giugno 2021
12:45

L’Austria lancia la sfida: “Prima o poi l’Italia dovrà perdere”

Il commissario tecnico dell’Austria, Franco Foda,nella conferenza stampa dopo la vittoria contro l’Ucraina di ieri si è soffermato sull’ottavo di finale che la sua squadra giocherà contro l’Italia sabato prossimo a Londra e ha dichiarato: “Potrebbe sembrare un impegno difficilissimo, perché l’Italia non perde da tantissimo tempo, ma è anche vero che prima o poi la sconfitta arriva”.
A cura di Vito Lamorte
718 CONDIVISIONI

La Nazionale Italiana affronterà l'Austria negli ottavi di finale di EURO 2020. La selezione azzurra ha vinto il gruppo A a punteggio pieno mentre i discendenti del Wunderteam si sono classificati al secondo posto nel girone C. C'era grande attesa nel conoscere la squadra che sfiderà gli Azzurri sabato sera alle ore 21.00 allo stadio Wembley di Londra e tra gli austriaci e l'Ucraina di Andriy Shevchenko hanno avuto la meglio David Alaba & co nella gara di Bucarest. La Österreichischer Fußball-Bund si è dimostrata una buona squadra nelle prime tre gare del torneo e sotto la guida di Franco Foda, tecnico tedesco con padre italiano di origine veneziana, si sta prendendo delle piccole soddisfazioni dopo anni di anonimato.

Il commissario tecnico dell’Austria nella conferenza stampa post-partita di ieri si è soffermato sull’ottavo di finale contro l’Italia sabato prossimo e ha dichiarato: "Non conosco l’italiano sfortunatamente, ma i nostri osservatori hanno visto gli azzurri. Abbiamo visto due partite, visto che c’era la possibilità di incontrarli nella fase a eliminazione. Potrebbe sembrare un impegno difficilissimo, perché l’Italia non perde da tantissimo tempo, ma è anche vero che prima o poi la sconfitta arriva e se giocheremo come abbiamo fatto contro l’Ucraina credo che avremo le nostre possibilità a Londra".

L'allenatore italo-tedesco sembra avere le idee chiare su come affrontare la squadra di Roberto Mancini e non ha nessun timore della selezione azzurra: "Sappiamo come giocano e attueremo le nostre contromisure. Tutto è possibile negli ottavi di finale, noi abbiamo scritto la storia raggiungendo un grande traguardo. Adesso però vogliamo qualificarci anche ai quarti, sarebbe fantastico. Ora festeggiamo e ci riposiamo, poi testa all’Italia". L'Austria non si nasconde e lancia la sfida agli Azzurri. 

718 CONDIVISIONI
Mihajlovic non teme l'Inter e lancia la sfida: "Non sarà una partita facile per loro"
Mihajlovic non teme l'Inter e lancia la sfida: "Non sarà una partita facile per loro"
L'Italia stecca la prima dopo gli Europei: solo 1-1 contro la Bulgaria
L'Italia stecca la prima dopo gli Europei: solo 1-1 contro la Bulgaria
Francesco Bettella regala la prima medaglia all'Italia nelle Paralimpiadi: "Ho sofferto tanto"
Francesco Bettella regala la prima medaglia all'Italia nelle Paralimpiadi: "Ho sofferto tanto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni