13 Ottobre 2021
23:02

L’asta per Haaland è iniziata: “Un club vuole un incontro con Raiola già a gennaio”

Erling Haaland è il primo obiettivo di mercato del Manchester City per completare l’attacco di Pep Guardiola. Il club campione d’Inghilterra in carica sarebbe già a lavoro con Mino Raiola e proverà a raggiungere un accordo il prossimo gennaio per concludere l’acquisto del centravanti norvegese nella sessione estiva del 2022.
A cura di Vito Lamorte

Erling Braut Haaland è uno dei calciatori più ambiti dalle big del Vecchio Continente. Per l'attaccante del Borussia Dortmund già la scorsa estate c'erano stati dei sondaggi e i tedeschi sono riusciti a resistere a tutti gli assalti ma dal prossimo anno si attiverà una clausola di 75 milioni di euro, che potrebbe arrivare a 90 se verranno raggiunti diversi bonus, e gli permetterà di andarsene dalla Ruhr. Il centravanti norvegese sta già studiando le sue alternative e il suo agente, Mino Raiola, è attentissimo a tutto ciò che si muove nel mercato per una delle operazioni più importanti del prossimo futuro.

Secondo quanto riportato dal tabloid The Times nelle scorse ore, il Manchester City incontrerà l'agente italiano per cercare di intavolare la trattativa già gennaio in vista del mercato estivo: sebbene il contratto che lega Haaland al BVB scadrà nel 2024, la clausola rescissoria che entrerà in vigore nel 2022 renderà il norvegese un pezzo pregiato della sessione di trasferimenti e con un prezzo abbastanza vantaggioso rispetto a quanto visto negli ultimi anni.

Dopo non essere riusciti a convincere il Tottenham a cedere Harry Kane solo pochi mesi fa, i Citizens sono ancora alla ricerca di un attaccante visto che dopo la partenza del Kun Agüero c'è la necessità di avere un uomo con caratteristiche diversa da calciatori come Ferran Torres, Grealish, De Bruyne o Foden. Guardiola non ha un attaccante puro nel roaster, dato che anche Gabriel Jesus lo vede più come punta esterna sulla fascia, e tra i profili che sono stati selezionati c'è chiaramente anche quello di uno dei giocatori più forti in circolazione.

L'obiettivo principale dei campioni d'Inghilterra in carica è l'attaccante norvegese e già falle prossime settimane inizierà a dialogare con la squadra tedesca e il rappresentate del calciatore classe 2000, che partirà la prossima estate. Il Manchester City si concentrerà su Haaland dopo aver cercato Kane la scorsa estate e per convincerlo giocherà anche la carta di suo padre Alfe-Inge, che ha giocato nel club dal 2000 al 2003 collezionando 38 presenze e 3 gol.

La Juventus pronta a sacrificare Kulusevski: il piano per arrivare a Vlahovic già a gennaio
La Juventus pronta a sacrificare Kulusevski: il piano per arrivare a Vlahovic già a gennaio
Belotti svincolato dal Torino stuzzica le big: si è già scatenata un'asta per il Gallo
Belotti svincolato dal Torino stuzzica le big: si è già scatenata un'asta per il Gallo
L'ennesima domanda sul futuro di Haaland supera ogni limite: "Sono tutte stron**te"
L'ennesima domanda sul futuro di Haaland supera ogni limite: "Sono tutte stron**te"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni