23 Settembre 2022
19:21

Krul rifiuta di allenarsi sui calci di rigore, non verrà più convocato dall’Olanda: “Ha chiuso”

Louis van Gaal ha annunciato che non convocherà più il portiere del Norwich dopo la sua decisione di non allenarsi sui calci di rigore con i suoi compagni.
A cura di Vito Lamorte

Tim Krul è un veterano della nazionale olandese e ha segnato pagine importanti del calcio Oranje ma non sarà più convocato dalla sua nazionale. Lo ha deciso e comunicato Louis van Gaal, attuale allenatore della selezione dei Paesi Bassi.

Il 34enne attuale estremo difensore del Norwich è rimasto nella storia in occasione della gara valida per i quarti di finale contro la Costa Rica dei Mondiali 2014, quando proprio l'ex allenatore di Ajax e Barcellona lo mandò in campo al posto di Cillessen al 120′ per i calci di rigore e il risultato fu sorprendente: ha intuito la direzione di tutti i calci di rigore dei costaricensi, parandone due a Bryan Ruiz e Michael Umaña e trascinando così l'Olanda in semifinale.

Riuscì a prendersi le copertine di tutti i giornali del mondo e la mossa del CT venne elogiata perché aveva avuto il coraggio di sostituire un portiere in un momento così delicato per avere a disposizione un vero e proprio specialista dei tiri dagli undici metri. Non sarà più così.

Louis van Gaal ha convocato Jasper Cillessen, Mark Flekken e Andries Noppert per queste dure gare di Nations League, escludendo Krul che era uno degli uomini fissi nelle sue liste. Il tecnico lo aveva invitato a prendere parte ad un allenamento specializzato sui rigori con gli altri tre estremi difensori chiamati, ma il portiere del Norwich si è rifiutato ma la proposta è stata respinta e così il CT ha deciso di stroncare il problema sul nascere.

Il commissario tecnico dell'Olanda ha spiegato in conferenza stampa la scelta di non convocare più il portiere del Norwich: “Mi ha chiamato e mi ha detto che non verrà. So che ha fermato più rigori di tutti, è un peccato, ma per lui non c’è futuro in Nazionale, è la conseguenza della sua decisione. Ho sempre pensato che si potesse allenare un rigore. Non il momento e la pressione, ma puoi automatizzare il tuo processo e questo dà fiducia. Non puoi cambiare la politica di allenamento del loro club, ma puoi chiedere loro di allenarsi con i calci di rigore”.

I 26 convocati dell'Olanda per i Mondiali: ci sono 4 calciatori di Serie A e Xavi Simons
I 26 convocati dell'Olanda per i Mondiali: ci sono 4 calciatori di Serie A e Xavi Simons
Van Gaal videochiama gli esclusi dai Mondiali, ma trova una sorpresa:
Van Gaal videochiama gli esclusi dai Mondiali, ma trova una sorpresa: "Erano nudi"
Impresa epica del Marocco, è ai quarti dei Mondiali! Incubo Spagna ai rigori
Impresa epica del Marocco, è ai quarti dei Mondiali! Incubo Spagna ai rigori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni