18 Giugno 2021
23:44

Kane delude l’Inghilterra anche contro la Scozia: zero tiri nelle prime 2 partite degli Europei

Harry Kane è stato l’assente ingiustificato dell’Inghilterra di Southgate anche nella seconda giornata degli Europei 2021 contro la Scozia. L’attaccante del Tottenham è stato sostituito nella ripresa e soprattutto nelle prime due partite non ha mai effettuato un tiro in porta. Il pubblico inglese inizia a mormorare.
A cura di Fabrizio Rinelli

Harry Kane non è più lo stesso. L'attaccante del Tottenham è sceso in campo da titolare anche questa sera con la sua Inghilterra nella seconda gara del girone D agli Europei 2021. Il bomber inglese, protagonista nell'ultima stagione con ben 23 goal e 14 assist per gli Spurs, non riesce più ad incidere con la nazionale di Southgate. Dopo la gara d'esordio contro la Croazia, anche nel match contro la Scozia l'attaccante inglese non è riuscito ad incidere come tutti si aspettavano. Poco movimento, pochi tocchi di palla, ma soprattutto nessun tiro in porta.

Eppure l'Inghilterra ha cercato più volte di offendere con gli esterni di difesa o attraverso i passaggi illuminanti di Foden e Mount, ma il filtrante giusto per Kane non è mai arrivato, con il giocatore che è sembrato a dir poco isolato e protagonista dell'ennesima gara disastrosa. Sostituto da Rashford, l'attaccante del Tottenham ha fine partita non è sembrato sorpreso dalla sostituzione: "L'allenatore fa le sue scelte….". Ma resta un dato statistico a dir poco sconcertante: zero tiri in porta nelle prime 2 partite. Kane non ha mai calciato nello specchio. Numeri sconcertanti se si considera che ai Mondiali 2018 in Russia in 2 partite aveva segnato 5 gol con 5 tiri in porta.

I numeri di Harry Kane sono a dir poco sconcertanti per un giocatore come lui. Nella prima partita contro la Croazia ha toccato palla solo 26 volte perdendone il possesso in ben 10 occasioni. Contro la Scozia invece i tocchi di palla sono stati 19 e 6 volte ha perso il possesso. "Kane così come tutta la squadra può fare meglio – ha detto Southgate a fine gara – Ora l'importante è qualificarci". Sta di fatto che il suo attaccante migliore, colui il quale avrebbe dovuto capitalizzare le azioni costruite dalla fantasia dei vari Foden e Mount, sta davvero mancando e alla lunga potrebbe pesare alla nazionale inglese.

Kane ha deciso di lasciare il Tottenham a fine stagione, o meglio, ha fatto capire che l'avrebbe fatto a fine stagione. Questo potrebbe averlo distratto e per questo la sua scarsa prestazione ha suscitato molte reazioni sui social tanto che il popolo inglese sta già chiedendo a Southgate di lasciarlo in panchina nella gara decisiva contro la Repubblica Ceca.

Il nuovo abisso del Barcellona, maltrattato dal Bayern al Camp Nou: zero tiri in porta
Il nuovo abisso del Barcellona, maltrattato dal Bayern al Camp Nou: zero tiri in porta
Partite Champions League su Amazon Prime: quali sono e come vederle
Partite Champions League su Amazon Prime: quali sono e come vederle
I telecronisti della Champions League su Amazon Prime Video: chi commenta le partite
I telecronisti della Champions League su Amazon Prime Video: chi commenta le partite
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni