Adesso è ufficiale. La Lega ha fatto sera attraverso un comunicato che la gara di recupero tra Juventus e Napoli si terrà il 17 marzo alle ore 18:45. Il match, valido per la 3a giornata di campionato della stagione 2020/2021, si disputerà all'Allianz Stadium di Torino. Questo il comunicato della Lega Serie A: "Si comunica che la gara di Serie A Tim Juventus-Napoli, valevole per la 3a giornata d'andata e non disputata in data 4 ottobre 2020, sarà recuperato mercoledì' 17 marzo 2021, con inizio alle ore 18:45".

La sfida tra la squadra di Pirlo e quella allenata da Gattuso non si giocò ad ottobre per via del blocco imposto dall'Asl campana che negò di fatto la partenza degli azzurri verso Torino per via di alcuni contagi all'interno del gruppo squadra partenopeo. Dopo l'iniziale sconfitta a tavolino 3-0 e 1 punto di penalizzazione per il club di De Laurentiis, il Collegio di Garanzia, dopo il ricorso dello stesso Napoli, ribaltò la sentenza del Giudice Sportivo decretando la riprogrammazione della partita tra bianconeri e azzurri.

La data scelta per la disputa di Juventus-Napoli si è potuta ufficializzare solo dopo l'eliminazione degli azzurri dall'Europa League per mano del Granada, consentendo così alla Lega di poter consentire ad entrambe le squadre di giocare in un giorno che sia lontano dagli altri impegni stagionali. Il calendario fitto di appuntamenti, in un momento assolutamente difficile per il mondo e di conseguenza anche per il calcio, aveva infatti subito resto difficile alla Lega il compito di poter capire in che modo inserire il recupero della partita.

Un match che a questo punto sarà fondamentale anche in chiave campionato dato che arriva in un momento in cui una vittoria potrebbe dare fiducia a due squadre che negli ultimi tempi hanno avuto un ritmo piuttosto altalenante nel corso dell'attuale stagione calcistica.