22 Ottobre 2021
20:26

Il Torino torna a sorridere col cuore e qualche brivido: Genoa battuto 3-2, la rivincita di Juric

Il Torino dopo quattro gare senza vittorie ha conquistato i 3 punti nel primo match del nono turno della Serie A 2021-2022 battendo per 3-2 il Genoa. In gol Sanabria, Pobega e Brekalo; che hanno permesso alla squadra granata di essere sempre in vantaggio e a Ivan Juric di prendersi una piccola rivincita per il periodo turbolento vissuto sulla panchina ligure.
A cura di Vito Lamorte

Cuore, sudore e qualche brivido. Il Torino dopo quattro gare senza vittorie ha conquistato i 3 punti nel primo match del nono turno della Serie A 2021-2022 battendo per 3-2 il Genoa. La squadra di Ivan Juric è sempre stata in vantaggio e ha condotto sempre la gara ma i rossoblù di Davide Ballardini non hanno mai mollato nonostante una prima frazione molto al di sotto delle loro possibilità. I granata dopo due sconfitte e due pareggi nelle ultime uscite in campionato sono riusciti a cogliere la terza vittoria stagionale.

Il Toro nella prima mezz'ora si è portata sul doppio vantaggio grazie alle reti di Antonio Sanabria e Tommaso Pobega: l'ex di turno ha insaccato da pochi passi di testa su un cross dalla sinistra di Ansaldi mentre Pobega è stato bravissimo a inserirsi e a sfruttare il passaggio in verticale di un compagno dopo un erroraccio in uscita della difesa del Genoa.

Proprio quando la gara sembrava chiusa ecco che è arrivata la zampata di Mattia Destro su assist di Kallon. I granata hanno reagito subito e dopo una grande azione sulla destra di Praet è stato Josip Brekalo a firmare il tris per la squadra di Juric.

Partita in ghiaccio? Nemmeno per sogno. Felipe Caicedo ha sfruttato un altro assist di Yayah Kallon e ha tenuto in apprensione l'Olimpico Grande Torino fino all'ultimo secondo. Nel finale i liguri ci provano ma non producono occasioni degne di nota. La squadra di Ballardini resta inchiodata a 6 punti ed è al penultimo posto della graduatoria mentre il Toro compie un bel balzo e si porta nella parte destra della classifica.

Il tabellino di Torino-Genoa

RETI: 14′ Sanabria, 31′ Pobega, 70′ Destro, 77′ Brekalo, 81′ Caicedo.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo (59′ Vojvoda), Lukic, Pobega, Ansaldi (72′ Aina); Linetty (59′ Praet), Brekalo; Sanabria (59′ Belotti). Allenatore: Juric.

GENOA (3-5-2): Sirigu; Ghiglione (46′ Millán), Vasquez, Criscito; Cambiaso, Touré (46′ Kallon), Rovella, Sturaro (69′ Behrami), Fares; Ekuban (61′ Caicedo), Destro (80′ Pandev). Allenatore: Ballardini.

ARBITRO: Giacomelli.

Una perla di Brekalo e Bremer fanno sorridere Juric: il Toro batte 2-1 l'Udinese
Una perla di Brekalo e Bremer fanno sorridere Juric: il Toro batte 2-1 l'Udinese
La grande rivincita di Mbappé, torna a sorridere dopo il poker con la Francia
La grande rivincita di Mbappé, torna a sorridere dopo il poker con la Francia
L'Empoli rimonta il Torino e costringe Juric al pari: granata in dieci per quasi tutta la gara
L'Empoli rimonta il Torino e costringe Juric al pari: granata in dieci per quasi tutta la gara
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni