4 Novembre 2022
19:53

Il piccione maledetto dai tifosi dell’Arsenal: finisce sotto accusa assieme al portiere Ramsdale

Qualcuno si è accorto di cosa è accaduto in Southampton-Arsenal, una delle uniche due partite di Premier League in cui i Gunners hanno perso punti: c’è un protagonista inatteso, un piccione.
A cura di Paolo Fiorenza

L'Arsenal giovedì sera ha battuto lo Zurigo per 1-0 nell'ultima giornata della fase a gruppi di Europa League e grazie alla rete segnata da Kieran Tierney è riuscito a conservare il primo posto nel Girone A, rintuzzando il tentativo di sorpasso del PSV, contemporaneamente vittorioso in casa del Bodo/Glimt. I due punti di vantaggio mantenuti sugli olandesi consentono ai Gunners di evitare il pericoloso playoff e qualificarsi direttamente per gli ottavi di finale della seconda competizione continentale.

Finora è stata una prima parte di stagione eccezionale quella della squadra guidata da Arteta, che appare tornata ai fasti di un tempo in virtù di un gruppo di giovani che sembra aver fatto il definitivo salto di qualità, da Saka e Martinelli al neo capitano Odegaard, in aggiunta ad elementi già rodati ad alto livello come Gabriel Jesus, Thomas Partey e Xhaka. Dopo 12 partite l'Arsenal è primo in Premier League con due punti di vantaggio sul Manchester City e cinque sul Tottenham (che ha una partita in più) e non c'è nessuno che pensa che si tratti di un exploit destinato a sgonfiarsi nel prosieguo del campionato.

In Premier i Gunners hanno lasciato per strada solo 5 punti sui 36 a disposizione, perdendo 3-1 col Manchester United lo scorso 4 settembre e pareggiando 1-1 col Southampton il 23 ottobre, a fronte di 10 vittorie. I Saints navigano nei bassifondi della Premier, ma al St. Mary's hanno dato battaglia, rimontando nel secondo tempo il vantaggio iniziale di Xhaka per l'Arsenal. Il gol del pareggio è arrivato grazie ad una conclusione di Armstrong che non ha lasciato scampo a Ramsdale

Più di un tifoso all'epoca ha incolpato il 24enne portiere inglese per la rete del pareggio del Southampton, parlando di tiro non irresistibile, ma nelle ultime ore un video diventato virale ha messo sotto accusa un altro protagonista di quel pomeriggio, che inizialmente era passato inosservato: un piccione impegnato a passeggiare sul prato del St Mary's, più precisamente nell'area piccola difesa da Ramsdale.

Nel filmato si vede il nazionale inglese rivolgere lo sguardo alla sua sinistra verso qualcosa che si trova nei pressi del palo, appena prima del gol di Armstrong. Quel qualcosa – si scopre poi nel prosieguo del video – è proprio l'ignaro pennuto, che poi accelera il passo e vola via quando dagli spalti si alza il boato del pubblico di casa per la rete del pareggio.

Non è dato sapere se l'occhiata data dal portiere al piccione sia stata decisiva per distrarlo da quanto sarebbe avvenuto di lì a poco, ma molti tifosi del club londinese non hanno dubbi e puntano il dito su entrambi come corresponsabili dei due punti persi nell'Hampshire. Punti che potrebbero essere decisivi in un torneo che mai come quest'anno si annuncia tiratissimo fino alla fine. Vedi mai che il titolo della Premier League possa essere perso per la passeggiata innocente di un volatile…

Tottenham-Arsenal finisce nel caos: Ramsdale provoca Richarlison e un tifoso lo prende a calci
Tottenham-Arsenal finisce nel caos: Ramsdale provoca Richarlison e un tifoso lo prende a calci
Il portiere Türkaslan è morto sotto le macerie: dolore senza fine in Turchia per il terremoto
Il portiere Türkaslan è morto sotto le macerie: dolore senza fine in Turchia per il terremoto
Salvata la moglie del portiere Eyup Turkaslan, lui è ancora sotto le macerie: ricerche disperate
Salvata la moglie del portiere Eyup Turkaslan, lui è ancora sotto le macerie: ricerche disperate
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni