21 Giugno 2022
12:46

Il jet privato di Neymar costretto ad un atterraggio di emergenza: imprevisto durante il volo

L’aereo privato di Neymar, che si sta godendo le vacanze oltreoceano, è stato costretto ad un atterraggio di emergenza. Una brutta disavventura, su cui si sta cercando di fare chiarezza.
A cura di Marco Beltrami

Neymar, come Cristiano Ronaldo e tante altre stelle del calcio, si sta godendo il meritato relax dopo le fatiche di una stagione ricca di partite, e alla vigilia di un'annata ancor più intensa considerando anche la presenza del Mondiale a fine 2022 in Qatar. Sole, mare, viaggi e riposo per il brasiliano non troppo interessato alle voci di mercato che lo riguardano relative ad un possibile addio al PSG, club a cui è legato da un faraonico contratto fino al 2025. Proprio come accaduto al collega CR7, anche Neymar ha dovuto fare i conti con un imprevisto che ha turbato le sue vacanze. Una vicenda su cui si sta cercando di fare chiarezza.

Dopo aver chiuso un'annata tra alti e bassi al Paris Saint-Germain celebrando la vittoria di uno Scudetto che non ha cancellato la delusione Champions, e aver vestito la maglia del Brasile nelle amichevoli contro Corea del Sud e Giappone (in cui ha segnato 3 gol e ha ridotto le distanze dal capocannoniere di tutti i tempi della Seleçao Pelé), sono iniziate le vacanze per Neymar. L'attaccante si è recato negli Stati Uniti, in compagnia di sua sorella e della sua fidanzata Bruna Biancardi. Partite a poker con amici e colleghi, festeggiamenti per il titolo NBA dei Golden State Warriors, e relax in spiaggia a Miami per il clan del calciatore.

Purtroppo però non tutto è andato liscio come l'olio, visto che il suo jet privato è stato costretto nelle scorse ore ad un atterraggio di emergenza. L'aereo stava tornando dalle Barbados ed era diretto in Brasile, quando a causa di un problema tecnico ha dovuto dichiarare emergenza. Fortunatamente dopo la grande paura, tutto si è concluso per il meglio, con il jet che è atterrato in sicurezza nel nord-est del Brasile, con le persone a bordo che non hanno riportato conseguenze. Ma chi era a bordo del velivolo? Anche in questo caso, come per l'incidente di ieri in cui è stata distrutta a Maiorca l'auto di Cristiano Ronaldo, la situazione non è chiara.

Secondo i tabloid, e in particolare il Sun non è stato ancora appurato se Neymar e i suoi cari fossero sull'aereo. Quello che è certo è che il brasiliano ha condiviso nelle ore precedenti all'incidente una foto scattata dall'interno di un aereo in volo su Miami, mentre tornavano dalle vacanze degli Stati Uniti. Sua sorella poi ha condiviso uno scatto in coppia con O'Ney in cui si vede sullo sfondo un velivolo.

Nessuna indiscrezione al momento anche sul modello dell'aereo: non è stato certificato se si trattasse dell'Embraer Legacy 45 acquistato dal calciatore per circa 12 milioni di euro, capace di trasportare circa 10 passeggeri, coprire fino a 531 miglia orarie. Neymar è un grande appassionato di velivoli e infatti possiede anche un elicottero Mercedes personalizzato, ispirato alla Batmobile, costato sempre 12 milioni di euro. La cosa più importante è che comunque tutto si sia risolto per il meglio, con solo un grande spavento per tutti.

Tifoso della Juve assediato allo stadio durante Inter-Monaco: è costretto a togliere la maglia
Tifoso della Juve assediato allo stadio durante Inter-Monaco: è costretto a togliere la maglia
Il volo aereo di Wijnaldum da Parigi a Roma è una follia: in 13 mila lo seguono minuto dopo minuto
Il volo aereo di Wijnaldum da Parigi a Roma è una follia: in 13 mila lo seguono minuto dopo minuto
Simulazione senza vergogna di Neymar in amichevole: un video dal campo lo inchioda
Simulazione senza vergogna di Neymar in amichevole: un video dal campo lo inchioda
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni