1.273 CONDIVISIONI
15 Gennaio 2022
14:29

“Ce l’avevano con Bonucci”: spunta un gesto nella festa dell’Inter, ma i giocatori non sapevano nulla

Mentre Bonucci deve fare i conti con il pesante striscione dei tifosi dell’Inter nei suoi confronti, alcuni tifosi hanno notato un gesto particolare durante i festeggiamenti.
A cura di Marco Beltrami
1.273 CONDIVISIONI

La sfida tra Inter e Juventus è stata ormai consegnata agli archivi. La squadra di Inzaghi ha messo in bacheca il trofeo, e quella di Allegri è tornata a casa a mani vuote facendo mea culpa, sulla disastrosa gestione degli ultimi secondi dei supplementari costati il gol vittoria di Alexis Sanchez. Un match particolare anche per chi non ha giocato, ma ha trovato comunque il modo di rendersi protagonista come Leonardo Bonucci. Il difensore della Juventus, vittima del nervosismo per il mancato ingresso in campo tattico, si è scagliato contro il segretario generale avversario Mozzillo diventando poi oggetto di una marea di reazioni social su Twitter.

Massimiliano Allegri aveva deciso di gettarlo nella mischia proprio in extremis per guadagnare secondi preziosi e sfruttare uno specialista per i possibili calci di rigore. Le cose però sono andate storte e mentre l'Inter festeggiava il gol di Sanchez in campo, Bonucci si è ritrovato a mettere le mani addosso a Cristiano Mozzillo. Stuzzicato dall'esultanza provocatoria del segretario nerazzurro, il nazionale ha perso le staffe al punto di gridargli anche "ti ammazzo". Come è andata a finire? Nessuna squalifica e multa salata per Bonucci di 10mila euro, ma punizione con ammenda di 5mila euro anche per l'Inter in quanto Mozzillo non sarebbe dovuto essere in campo.

Tutto finito? Non proprio visto che la questione è proseguita come spesso accade sui social, dove Bonucci al contrario del gemello Chiellini (protagonista del bel gesto degli applausi ai vincitori) è stato attaccato a più riprese dai tifosi nerazzurri. Come se non bastasse è spuntato anche uno striscione dal contenuto perentorio e minaccioso nei confronti del giocatore della Juventus a Milano: "Bonucci se vuoi fare il malandrino ti aspettiamo al baretto, vile cretino". Insomma una situazione abbastanza "calda" e non solo su Twitter. Oltre agli attacchi non sono mancati anche gli sfottò con i meme su Bonnie ancora in attesa della sostituzione a bordo campo, anche dopo il fischio finale di Inter-Juventus.

Proprio questa situazione ha spinto alcuni tifosi anche a mettere sotto la lente d'ingrandimento anche quanto accaduto durante i festeggiamenti per la vittoria post cerimonia. Diversi tweet di sostenitori nerazzurri hanno fatto riferimento a quanto è successo in campo dove è spuntato un gesto che viene usato solitamente per chiedere il cambio. Gesto che ai loro occhi è apparso come un riferimento a quanto accaduto a Bonucci. In realtà però da quanto si è appreso i giocatori non avevano coscienza di quanto accaduto, e quindi quello che è stato notato dai tifosi non trova conferme.

1.273 CONDIVISIONI
Lautaro “aggancia” Bonucci, De Ligt abbatte De Vrij: moviola rovente in Juve-Inter
Lautaro “aggancia” Bonucci, De Ligt abbatte De Vrij: moviola rovente in Juve-Inter
Festa sfrenata dell’Inter per la Coppa Italia: nello spogliatoio spuntano birre, sigari e sigarette
Festa sfrenata dell’Inter per la Coppa Italia: nello spogliatoio spuntano birre, sigari e sigarette
La possibile festa Scudetto del Milan a San Siro diventa un caso: c'è da sfrattare l'Inter
La possibile festa Scudetto del Milan a San Siro diventa un caso: c'è da sfrattare l'Inter
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni