Zlatan Ibrahimovic vs Cristiano Ronaldo. Milan vs Juventus. La semifinale di andata di Coppa Italia accende di nuovo i riflettori su San Siro: dinanzi a settantamila tifosi andrà in scena una delle classiche del calcio italiano, questa volta impreziosita dalla presenza dei due calciatori più rappresentativi, capaci di catalizzare l'attenzione di media e appassionati per il loro appeal, per le prodezze sul campo, per il loro palmares di vittorie, perché sono in grado di trascinare le rispettive squadre anche nei momenti peggiori.

Champions e Palloni d'Oro, non c'è confronto con CR7

Da un lato CR7, dall'altro lo svedese: non è certo la prima volta che si trovano l'uno di fronte all'altro. E quando è accaduto sono scoccate scintille. Niente di cattivo, semplice rivalità agonistica all'insegna della stima reciproca. Chi ha ottenuto maggiori successi? Chi ha sollevato più trofei? Da questo punto di vista non c'è paragone considerati il peso di cinque Champions (1 a Old Trafford, 4 a Madrid) e di cinque Palloni d'Oro.

Ibrahimovic accumulatore di titoli in campionato

C'è, però, una classifica dove Ibrahimovic prevale rispetto al portoghese e fa riferimento al numero di scudetti: il conto è 11 a 6 per Zlatan, che un terzo li ha conquistati durante la sua esperienza al Paris Saint-Germain.

  • I titoli in campionato di Ibra 4 Paris Saint-Germain, 2 Ajax, 1 Barcellona, 3 Inter, 1 Milan
  • I titoli in campionato di CR7 3 Manchester United, 2 Real Madrid, 1 Juventus

Tredici sul campo, compresi i 2 di Calciopoli alla Juventus

Tredici e non undici secondo lo svedese che dal novero non ha mai escluso i due scudetti ottenuti a Torino, quelli che vennero revocati ai bianconeri per effetto di Calciopoli, lo scandalo che portò alla retrocessione in Serie B della Juventus. Un concetto che Zlatan ha sempre ribadito.

Io ho vinto due scudetti come altri giocatori della Juventus – è la risposta che ha sempre dato a chi gli poneva una domanda del genere -. Anche quando ero all’Inter il primo anno, ho sempre detto di aver vinto quei due scudetti sul campo.