110 CONDIVISIONI
27 Novembre 2021
18:52

Haaland mostruoso, al rientro lampo fa subito gol: una tifosa rivale non la prende bene

Doveva rientrare nel 2022 per l’infortunio all’anca ma Erling Haaland è tornato in campo in mese e ha subito trovato il gol contro il Wolfsburg.
A cura di Vito Lamorte
110 CONDIVISIONI

Il suo 2021 era finito, dovevamo ritrovalo il prossimo anno. Nulla di tutto ciò si è verificato, anzi. Erling Braut Haaland è tornato in campo in mese dopo l'infortunio all'anca che, secondo molti, avrebbe dovuto fermarlo per almeno un paio di mesi ma l'attaccante norvegese è rientrato dopo un 34 giorni di assenza e le sue condizioni sono parse molto buone. Il numero 9 del Borussia Dortmund è parso tonico, presente e ha subito ritrovato la sua freddezza sotto porta.

Haaland è stato inserito al 73′ da Marco Rose e dopo circa dieci minuti ha gonfiato la rete del Wolfsburg: il classe 2000 è stato formidabile a raccogliere un cross di Brandt dalla sinistra e con con un tocco di esterno piede in spaccata volante  ha infilato in rete il pallone del 3-1: per il centravanti del BVB si tratta del decimo gol in sette partite di Bundesliga.

Quello di Erling è il 50° gol in cinquanta partite nel campionato tedesco da quando è arrivato e si tratta dell'ennesimo primato: nessun altro giocatore nella storia del Bundesliga ha raggiunto questo traguardo in così poche presenze (50) o così giovane età come il norvegese (21 anni 4 mesi 6 giorni).  Sui suoi profili social poco dopo la fine della partita ha commentato: "Felice di essere tornato a fare ciò che amo".

A suscitare grande ilarità nei momenti successivi al gol è stata la reazione di una tifosa del Wolfsburg: Haaland ha indicato la tribuna con il dito, come fa sempre, ma la signora non l'ha presa bene e si è esibita nel classico gesto dell'ombrello in risposta al norvegese. Il video di questa situazione in pochi minuti è diventato virale sui social e lo ha condiviso lo stesso calciatore.

Il Borussia Dortmund ha reagito all’eliminazione dalla Champions League con una vittoria importantissima in rimonta sul campo del Wolfsburg: un colpo di testa di Weghorst aveva portato avanti i Die Wölfe ma i gialloneri, dopo aver rischiato di capitolare, hanno pareggiato con un un calcio di rigore di Emre Can e all'inizio della ripresa era stato Donyell Malen con una conclusione dal limite dell’area a completare la rimonta del BVB.

I gialloneri hanno scavalcato il Bayern Monaco in testa alla classifica ma i bavaresi sono impegnati in casa contro l'Arminia Bielefeld in serata. C'è grande attesa per lo scontro diretto in vetta, che è programmato per il prossimo turno, ma in casa Borussia Dortmund c'è grande soddisfazione nel potersela giocare con Haaland a disposizione. Come dargli torto.

110 CONDIVISIONI
Haaland all'improvviso, una parola in italiano fa impazzire i tifosi: il messaggio sparisce
Haaland all'improvviso, una parola in italiano fa impazzire i tifosi: il messaggio sparisce
"Che succede, fottuto idiota": la lite in campo è un indizio sul futuro di Erling Haaland
"Che succede, fottuto idiota": la lite in campo è un indizio sul futuro di Erling Haaland
Lo sfogo di Handanovic: "Quando non si prende gol bravi tutti, altrimenti è sempre solo colpa mia"
Lo sfogo di Handanovic: "Quando non si prende gol bravi tutti, altrimenti è sempre solo colpa mia"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni