Genoa-Torino è il recupero della 3a giornata di Serie A. La gara fu rinviata a causa dei tanti positivi al Covid-19 che avevano colpito la squadra di Maran. Il match si recupera dunque oggi alle ore 17:00 allo stadio ‘Marassi'. Era in programma, in origine, sabato 3 ottobre, ma oggi le due squadre scenderanno in campo regolarmente in una partita molto importante per entrambe. Specie per Giampaolo che si gioca le residue speranze di restare sulla panchina granata dopo le 4 sconfitte nelle prime 5 gare.

Dall'altra parte Maran, tecnico di casa, può dirsi soddisfatto di aver ritrovato, dopo il caos contagi, una squadra che ha reagito bene con due pareggi contro Verona e Sampdoria nel derby, senza dimenticare comunque il ko contro l'Inter. Ben cinque punti in classifica per i liguri e solo 1 per il Torino che adesso si gioca davvero tutto. Giampaolo non vuole precludersi nulla e infatti, nonostante qualche acciacco, potrebbe decidere di far scendere in campo Andrea Belotti dal 1′ al fianco di Bonazzoli. Maran si affida invece a Scamacca e Pjaca, apparsi in buona condizione nel derby.

Probabili formazioni di Genoa-Inter

Per la sfida contro il Torino, il Genoa potrebbe vedere in campo più o meno la stessa formazione scesa in campo nel derby contro la Sampdoria. Il 4-3-1-2 dovrebbe essere il sistema di gioco con cui Maran cercherà di mettere in difficoltà il Torino. Le novità potrebbero essere rappresentate dalla presenza di Luca Pellegrini a sinistra date le condizioni non ottimali di Criscito. Behrami a centrocampo a completare il reperto con Rovella e Badelj. Conferme in difesa anche per Goldaniga che aveva ben figurato contro i blucerchiati. Zajc trequartista alle spalle di Scamacca e Pjaca dovrebbero comporre il reparto offensivo.

Il Torino invece arriva a Genova per cercare di portare a casa una vittoria, che sarebbe la prima in campionato. Giampaolo si gioca tutto e per questo non è da escludere che, nonostante qualche acciacco, Belotti possa giocare titolare questa partita al fianco di Bonazzoli, uno che a ‘Marassi', sponda blucerchiata, lo scorso anno ha segnato gol pesanti per la salvezza anticipata della Sampdoria di Ranieri. In caso di forfait del ‘Gallo', sarà Verdi ad affiancare l'ex Samp. Ballottaggio Nkoulou-Lyanco in difesa con quest'ultimo in leggero vantaggio, mentre a centrocampo conferme per la mediana formata da Meitè, Rincon e Linetty nel 4-3-1-2 di partenza che vedrà ancora la presenza di Lukic dietro le due punte.

  • Genoa (4-3-1-2): Perin; Biraschi, Goldaniga, C. Zapata, Lu. Pellegrini; Rovella, Badelj, Behrami; Zajc; Scamacca, Pjaca. All. Maran.
  • Torino (4-3-1-2): Sirigu; Vojvoda, Bremer, Lyanco, Rodriguez; Meitè, Rincon, Linetty; Lukic; Bonazzoli, Belotti. All. Giampaolo.