124 CONDIVISIONI
10 Settembre 2021
16:14

Gasperini all’attacco: “Atalanta tra le più penalizzate dal calendario”

Gian Piero Gasperini nella conferenza stampa che precede Atalanta-Fiorentina, match valido per il 3° turno di Serie A, ha parlato del tour de force che attende la sua squadra nel prossimo mese tra campionato e Champions, con sette partite in ventidue giorni: “La situazione è quella che conosciamo, l’Atalanta è stata una delle più penalizzate”.
A cura di Vito Lamorte
124 CONDIVISIONI

L'Atalanta riparte dalla Fiorentina. La Dea ospiterà al Gewiss Stadium la Fiorentina nell'anticipo serale della terza giornata di Serie A 2021-2022 e Gian Piero Gasperini nella conferenza stampa che precede il match contro la Viola ha parlato del tour de force che attende la sua squadra nel prossimo mese tra campionato e Champions League con sette partite in ventidue giorni: "La situazione è quella che conosciamo, praticamente giovedì è stato il primo giorno per tanti dopo la partita di Bologna e domani si gioca. Ma questo è il calendario, riguarda tante squadre. L'Atalanta è stata una delle più penalizzate, ma superato questo discorso c'è la partita contro la Fiorentina. Dobbiamo rientrare velocemente nel campionato".

Il tecnico degli orobici ha parlato degli indisponibili con un riferimento specifico a Duvan Zapata e Luis Muriel, che resterà fuori a lungo a causa di una lesione muscolare: "Zapata secondo me sta bene, si sta allenando con la squadra. Lo vedo recuperato, farà parte della squadra, ma non so se dall'inizio o se partirà dalla panchina. Muriel? Non conto molto su di lui, la sensazione è che dovrà stare fuori parecchio. Spero di recuperarlo dopo la sosta, se riusciremo a metterlo in campo una partita prima sarò contento. Ma è un bel guaio".

Infine Gasperini si è soffermato sulla Fiorentina ed è convinto che la squadra di Vincenzo Italiano possa essere la vera sorpresa di questo campionato e posizionarsi alle spalle delle cosiddette "sette sorelle": "La Fiorentina può stare nelle prime otto. Hanno tenuto Vlahovic, un giocatore che è cresciuto in modo esponenziale, rifiutando offerte importanti. Vedo una squadre che ha molta fame, che ha voglia di ritornare nelle posizioni in cui è sempre stata. Hanno aggiunto giocatori molto importanti. Sarà una bella partita".

124 CONDIVISIONI
Gasperini avvisa l'Atalanta: "Non abbiamo una squadra che può arrivare tra le prime quattro"
Gasperini avvisa l'Atalanta: "Non abbiamo una squadra che può arrivare tra le prime quattro"
Gasperini abbandona il sogno Scudetto: "Atalanta nella fascia di Torino e Fiorentina"
Gasperini abbandona il sogno Scudetto: "Atalanta nella fascia di Torino e Fiorentina"
Gasperini recupera Muriel ma mette in guardia l'Atalanta: "Young Boys abituato a vincere"
Gasperini recupera Muriel ma mette in guardia l'Atalanta: "Young Boys abituato a vincere"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni