1.371 CONDIVISIONI
31 Agosto 2022
17:15

Daspo di due anni ai tifosi della Fiorentina che hanno aggredito Spalletti: uno ha 79 anni

DASPO di due anni per i tifosi della Fiorentina che hanno aggredito Spalletti dopo la gara contro il Napoli. Un altro provvedimento di tre anni è stato predisposto per un tifoso partenopeo.
A cura di Vito Lamorte
1.371 CONDIVISIONI

Sono arrivati i provvedimenti dopo il finale concitato di Fiorentina-Napoli di domenica scorsa, che ha visto protagonista il tecnico azzurro Luciano Spalletti e due tifosi viola. L'allenatore di Certaldo aveva denunciato tutto in diretta su DAZN nel post-partita, aprendo un dibattito sul modo in cui gli italiani frequentano gli stadi e l'esempio che viene dato ai più giovani con determinati comportamenti.

Per questi episodi il Questore della provincia di Firenze, Maurizio Auriemma, ha firmato due DASPO, nei confronti dei tifosi viola identificati dalla Polizia di Stato: le immagini diffuse dai media hanno confermato un vivace scambio di opinioni tra un sostenitore viola e l’allenatore del Napoli, durante il quale il tifoso avrebbe tentato anche di colpire quest'ultimo con uno schiaffo. Si tratta di Lorenzo Straccali, 51enne di Scandicci, che non potrà entrare negli stadi italiani e in quelli dell’Unione Europea per due anni in base a quanto disposto nel provvedimento che nelle prossime ore verrà notificato all’interessato.

Stessa sorte tocca al secondo tifoso della Fiorentina, ovvero il responsabile del lancio della bottiglietta nei confronti di Luciano Spalletti mentre stavano discutendo con l'altro supporter toscano. Si tratta di un uomo di 79 anni, che è stato denunciato per il reato di ‘lancio di oggetti in occasioni di manifestazioni sportive' e non potrà partecipare ad eventi calcistici per i prossimi due anni.

Da sottolineare anche un terzo DASPO, questa volta per un tifoso del Napoli. Il supporter azzurro di 38 anni è stato punito con un provvedimento di tre anni perché sorpreso dalla Polizia prima della partita dello stadio Franchi con addosso un fumogeno, nascosto negli slip e un coltello a serramanico di 16 centimetri all’interno dei pantaloni. L’uomo è stato subito denunciato e ora rischia da uno a tre anni di carcere, oltre ad una multa fino a 40.000 euro.

1.371 CONDIVISIONI
Di Maria aspettava questo giorno da anni, è la resa dei conti con van Gaal:
Di Maria aspettava questo giorno da anni, è la resa dei conti con van Gaal: "È il peggiore"
Hamilton disperato per la tragedia della piccola Isla morta a soli 5 anni:
Hamilton disperato per la tragedia della piccola Isla morta a soli 5 anni: "Sono devastato"
Mbappè è (quasi) meglio di Pelè: già segnati 7 gol ai Mondiali a nemmeno 24 anni d'età
Mbappè è (quasi) meglio di Pelè: già segnati 7 gol ai Mondiali a nemmeno 24 anni d'età
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni