111 CONDIVISIONI
27 Settembre 2019
8:37

Da Zoro a Juan Jesus, l’Italia è un paese razzista. Non dobbiamo avere paura di ammetterlo

Nelle prime cinque giornate del campionato 2019/2020 i casi che hanno riguardato Lukaku, Kessié, Dalbert, Pjanic e Juan Jesus hanno affermato con una certa forza che il problema del razzismo nel nostro calcio è concreto e le parole di Gianni Infantino durante la premiazione dei The Best FIFA Awards 2019 hanno avuto una cassa di risonanza mondiale. “Il calcio ha un grande potere, usiamolo per poter cambiare il mondo e renderlo un posto migliore”, le parole di Megan Rapinoe indicano che una luce in fondo al tunnel c’è.
A cura di Vito Lamorte
111 CONDIVISIONI

Probabilmente a molti il nome Marco André Zoro può dire poco o nulla ma il 27 novembre 2005, durante la partita Messina-Inter, il calciatore ivoriano in seguito a insulti razzisti, non rilevati nel referto dal direttore di gara, prese il pallone e minacciò di abbandonare il terreno di gioco. Beh, quattordici anni dopo siamo ancora lì, fermi a quell'immagine, e nulla è cambiato nell'ambiente della Serie A. Anche prima di Zoro ci sono stati tanti episodi di discriminazione (Winter, Omolade, Ebagua, etc etc) ma, per tornare all'attualità, soltanto nelle prime cinque giornate del campionato 2019/2020 i casi che hanno riguardato Lukaku, Kessié, Dalbert, Pjanic e Juan Jesus hanno affermato con una certa forza che il problema del razzismo nel nostro calcio è concreto e le parole di Gianni Infantino durante la premiazione dei The Best FIFA Awards 2019 hanno avuto una cassa di risonanza mondiale.

L’ORAC (Osservatorio del razzismo nel calcio) nel quinquennio 2011-2016 ha messo insieme 249 casi di razzismo negli stadi e, certamente, si tratta di una stima al ribasso ma la bolla del razzismo negli stadi sembra crescere domenica dopo domenica anche per via di una legislazione piuttosto morbida e con giudici sportivi che più di una volta hanno minimizzato l’accaduto.

Le società, le tifoserie e il pianeta calcio

Ieri sera l'ex presidente dell'Inter, Massimo Moratti,  intervistato a Milano Calciocity ha dichiarato: "All’inizio della mia presidenza all’Inter, mi misero in guardia: non tutti i tifosi apprezzano i giocatori di colore. Benissimo, ne comprai subito due: Ince e Winter". Insomma, stiamo parlando di un problema che ha radici lontane e ben profonde e rispetto a qualche anno fa le società si stanno iniziando a muovere ma, ci dispiace ammetterlo, sembra ancora troppo poco: ieri la società AS Roma ha deciso il "Daspo" per il tifoso che ha insultato sui social il proprio tesserato e la direzione presa sembra quella giusta ma c'è bisogno che non rimanga l'unica iniziativa per combattere una piaga che, seguendo l'andamento che si sta sviluppando nella nostra società, sembra essere molto più presente di prima nei nostri impianti.

Dalle categorie giovanili alla Serie A ormai non ci stupiamo più di fronte a queste notizie e se i comunicati di talune tifoserie sono al limite del delirio di onnipotenza, fa ancora più specie quando sono le società e gli interpreti del gioco a sminuire qualsiasi manifestazione razzista per difendere posizioni di assoluta gravità.

In che modo si intende risolvere questo problema? Si parla tanto di questo benedetto modello/impostazione inglese… bene, ma c'è bisogno di leggi che mettano di fronte alle loro responsabilità chi semina razzismo nei nostri stadi e di un importante scatto in avanti da parte dei media, delle istituzioni e delle società, che troppe spesso sono complici con le loro tifoserie, o costrette ad esserlo, per evitare problemi di altro tipo.

La lezione della Rapinoe e l'importanza di non arrendersi

Chi ha le idee chiare è Megan Rapinoe che, con le parole che abbiamo riportato di seguito, dallo stesso palco del presidente della Fifa ha fatto capire che il calcio ha una grande potenzialità e che potrebbe essere sfruttata per poter migliorare il modo di fare sport a tutti i livelli. Questa ragazza, mentre riceveva il premio di migliore calciatrice dell'anno ha cercato di spostare l'obiettivo su cose molto più serie e sembra avere le idee molto più chiare di tantissimi esponenti di spessore del nostro calcio.

Una delle cose cose che più mi ha ispirato sono stati Koulibaly e Sterling, che hanno reagito al razzismo, o la giovane iraniana, cui non è stato possibile partecipare ad una partita, ma anche tutte le donne che ogni giorno devono lottare per combattere l'omofobia e che voglio fare il loro sport femminile. Se vogliamo cambiare veramente le cose dobbiamo tutti arrabbiarci contro il razzismo e contro la mancanza degli investimenti sulle donne. Il calcio ha un grande potere, usiamolo per poter cambiare il mondo e renderlo un posto migliore. (Megan Rapinoe alla premiazione dei FIFA Football Awards)

"Aveva un'idea tutta sua: un'idea che potremmo quasi definire da virologo. Lui pensava che si potessero curare il razzismo e l'odio, letteralmente curare, tramite delle iniezioni di musica e amore nella vita delle persone. Un giorno doveva suonare a una manifestazione per la pace. Degli uomini sono andati a casa sua e gli hanno sparato addosso. Due giorni dopo lui è salito sul quel palco, e ha cantato. Qualcuno gli ha chiesto perché, e lui ha detto: ‘Perché le persone che cercano di far diventare peggiore questo mondo non si concedono un giorno libero, come potrei farlo io?' Illumina l'oscurità!". Forse è il momento di fare nostre le parole di Will Smith in "Io sono Leggenda" perché questo sembra essere il momento giusto per cercare di spostare l'asticella in avanti e provare a migliorare l'ambiente che circonda quella grande industria che è il mondo del calcio e renderla un po' più umana e attenta ai diritti della persona.

 
111 CONDIVISIONI
Zdenek Zeman a Fanpage: "L'Italia è il paese più dopato del mondo, non solo il calcio"
Zdenek Zeman a Fanpage: "L'Italia è il paese più dopato del mondo, non solo il calcio"
Courtois snobba Italia-Belgio: "È una partita inutile, non capisco perché dobbiamo giocarla"
Courtois snobba Italia-Belgio: "È una partita inutile, non capisco perché dobbiamo giocarla"
Luis Enrique carica la Spagna: "Con l'Italia spero una gara meravigliosa, abbiamo poco da perdere"
Luis Enrique carica la Spagna: "Con l'Italia spero una gara meravigliosa, abbiamo poco da perdere"
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 9
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
-
Genoa
Venezia
-
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
-
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Atalanta
Udinese
-
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
-
Roma
Empoli
-
Inter
Lazio
-
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
-
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
-
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
-
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
-
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
-
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
-
Spezia
Genoa
-
Venezia
Sassuolo
-
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
-
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
-
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
-
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
-
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
-
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
-
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
-
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
-
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
-
Bologna
Udinese
-
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
-
Salernitana
Napoli
-
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
-
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
-
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
-
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
-
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
-
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
-
Venezia
Salernitana
-
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
-
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
-
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
-
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
-
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
-
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
-
Fiorentina
Sampdoria
-
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
-
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
-
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
-
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
-
Sassuolo
Spezia
-
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
-
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
-
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
-
Venezia
Fiorentina
-
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
-
Juventus
Verona
-
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
-
Roma
Inter
-
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
-
Milan
Sassuolo
-
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
-
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
-
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
-
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
-
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
-
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
-
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
-
Sassuolo
Venezia
-
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
-
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
-
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
-
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
-
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
-
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
-
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
-
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
-
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
-
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
-
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
-
Empoli
Sassuolo
-
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
-
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
-
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
-
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
-
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
-
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
-
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
-
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
-
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
-
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
-
Venezia
Torino
-
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
-
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 18:30
Udinese
-
Salernitana
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
-
Atalanta
Juventus
-
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
-
Bologna
Venezia
-
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
-
Torino
Roma
-
Sampdoria
Verona
-
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
-
Milan
Napoli
-
Spezia
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 19:00
Atalanta
-
Torino
Bologna
-
Inter
Fiorentina
-
Udinese
Juventus
-
Napoli
Lazio
-
Empoli
Milan
-
Roma
Salernitana
-
Venezia
Sampdoria
-
Cagliari
Sassuolo
-
Genoa
Spezia
-
Verona
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 15:00
Cagliari
-
Bologna
Empoli
-
Sassuolo
Genoa
-
Spezia
Inter
-
Lazio
Napoli
-
Sampdoria
Roma
-
Juventus
Torino
-
Fiorentina
Udinese
-
Atalanta
Venezia
-
Milan
Verona
-
Salernitana
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Inter
Bologna
-
Napoli
Fiorentina
-
Genoa
Juventus
-
Udinese
Milan
-
Spezia
Roma
-
Cagliari
Salernitana
-
Lazio
Sampdoria
-
Torino
Sassuolo
-
Verona
Venezia
-
Empoli
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Cagliari
-
Fiorentina
Empoli
-
Roma
Genoa
-
Udinese
Inter
-
Venezia
Lazio
-
Atalanta
Milan
-
Juventus
Napoli
-
Salernitana
Spezia
-
Sampdoria
Torino
-
Sassuolo
Verona
-
Bologna
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Cagliari
Bologna
-
Empoli
Fiorentina
-
Lazio
Inter
-
Milan
Juventus
-
Verona
Roma
-
Genoa
Salernitana
-
Spezia
Sampdoria
-
Sassuolo
Udinese
-
Torino
Venezia
-
Napoli
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Juventus
Empoli
-
Cagliari
Genoa
-
Salernitana
Lazio
-
Bologna
Milan
-
Sampdoria
Napoli
-
Inter
Sassuolo
-
Roma
Spezia
-
Fiorentina
Torino
-
Venezia
Verona
-
Udinese
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Spezia
Cagliari
-
Napoli
Fiorentina
-
Atalanta
Inter
-
Sassuolo
Juventus
-
Torino
Roma
-
Verona
Salernitana
-
Milan
Sampdoria
-
Empoli
Udinese
-
Lazio
Venezia
-
Genoa
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Sampdoria
Empoli
-
Juventus
Genoa
-
Inter
Lazio
-
Napoli
Milan
-
Udinese
Salernitana
-
Bologna
Sassuolo
-
Fiorentina
Spezia
-
Roma
Torino
-
Cagliari
Verona
-
Venezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Torino
Cagliari
-
Lazio
Fiorentina
-
Verona
Genoa
-
Empoli
Inter
-
Salernitana
Juventus
-
Spezia
Napoli
-
Milan
Roma
-
Atalanta
Udinese
-
Sampdoria
Venezia
-
Sassuolo
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Genoa
Fiorentina
-
Bologna
Lazio
-
Venezia
Milan
-
Empoli
Salernitana
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Juventus
Spezia
-
Cagliari
Torino
-
Inter
Udinese
-
Roma
Verona
-
Napoli
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Atalanta
Cagliari
-
Milan
Empoli
-
Verona
Genoa
-
Torino
Inter
-
Fiorentina
Juventus
-
Salernitana
Napoli
-
Udinese
Roma
-
Lazio
Sassuolo
-
Spezia
Venezia
-
Sampdoria
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Napoli
Fiorentina
-
Empoli
Juventus
-
Inter
Lazio
-
Sassuolo
Milan
-
Bologna
Salernitana
-
Torino
Sampdoria
-
Roma
Spezia
-
Venezia
Udinese
-
Cagliari
Verona
-
Genoa
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Sampdoria
Cagliari
-
Juventus
Empoli
-
Spezia
Genoa
-
Lazio
Inter
-
Verona
Napoli
-
Fiorentina
Roma
-
Salernitana
Sassuolo
-
Atalanta
Torino
-
Milan
Venezia
-
Udinese
sabato 16 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Verona
Cagliari
-
Sassuolo
Fiorentina
-
Venezia
Juventus
-
Bologna
Lazio
-
Torino
Milan
-
Genoa
Napoli
-
Roma
Sampdoria
-
Salernitana
Spezia
-
Inter
Udinese
-
Empoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Udinese
Empoli
-
Napoli
Genoa
-
Cagliari
Inter
-
Roma
Lazio
-
Milan
Salernitana
-
Fiorentina
Sassuolo
-
Juventus
Torino
-
Spezia
Venezia
-
Atalanta
Verona
-
Sampdoria
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Salernitana
Cagliari
-
Verona
Empoli
-
Torino
Juventus
-
Venezia
Milan
-
Fiorentina
Napoli
-
Sassuolo
Roma
-
Bologna
Sampdoria
-
Genoa
Spezia
-
Lazio
Udinese
-
Inter
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Fiorentina
-
Roma
Genoa
-
Juventus
Inter
-
Empoli
Lazio
-
Sampdoria
Salernitana
-
Cagliari
Sassuolo
-
Udinese
Spezia
-
Atalanta
Torino
-
Napoli
Venezia
-
Bologna
Verona
-
Milan
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Sassuolo
Cagliari
-
Inter
Empoli
-
Salernitana
Juventus
-
Lazio
Milan
-
Atalanta
Napoli
-
Genoa
Roma
-
Venezia
Sampdoria
-
Fiorentina
Udinese
-
Spezia
Verona
-
Torino
domenica 22 Maggio 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Juventus
Genoa
-
Bologna
Inter
-
Sampdoria
Lazio
-
Verona
Salernitana
-
Udinese
Sassuolo
-
Milan
Spezia
-
Napoli
Torino
-
Roma
Venezia
-
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Napoli
8
1
0
25
2
Milan
8
1
0
25
3
Inter
5
3
1
18
4
Roma
5
1
3
16
5
Atalanta
4
3
2
15
6
Juventus
4
3
2
15
7
Fiorentina
5
0
4
15
8
Lazio
4
2
3
14
9
Bologna
3
3
3
12
10
Empoli
4
0
5
12
11
Verona
3
2
4
11
12
Torino
3
2
4
11
13
Sassuolo
3
2
4
11
14
Udinese
2
4
3
10
15
Sampdoria
2
3
4
9
16
Venezia
2
2
5
8
17
Spezia
2
1
6
7
18
Genoa
1
3
5
6
19
Cagliari
1
3
5
6
20
Salernitana
1
1
7
4
8
Immobile (Lazio)
7
Dzeko (Inter)
6
Pedro (Cagliari)
Destro (Genoa)
Simeone (Verona)
5
Vlahovic (Fiorentina)
Martínez (Inter)
Osimhen (Napoli)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni