118 CONDIVISIONI
21 Novembre 2021
10:00

Cristiano Ronaldo sprona la squadra sbagliata, arriva lo sfottò: “Ci siamo rimboccati le maniche”

Dopo il tracollo del Manchester United contro il Watford che costa la panchina a Solskajer, sfottò per Cristiano Ronaldo in merito al suo messaggio pre-match.
A cura di Marco Beltrami
118 CONDIVISIONI

Chissà se c'è anche Cristiano Ronaldo tra i giocatori del Manchester United che si sono lasciati andare alla disperazione e in alcuni casi anche alle lacrime nello spogliatoio degli ospiti dopo il tracollo in casa del Watford. Un 4-1 pesantissimo che sembra destinato a costare l'esonero a Solskajer, e che ha fatto scivolare i Red Devils a meno 12 dalla vetta. Le cose per CR7 dunque non stanno andando come nei piani d'inizio stagione, quando la sua decisione di tornare allo United dopo la Juventus, sembrava il preludio alla possibilità di tornare al top per la formazione inglese.

E invece dopo un inizio incoraggiante i Red Devils si sono persi per strada e il tonfo contro la formazione di Ranieri ne è la prova, con la 4a sconfitta nelle ultime cinque gare. Proprio CR7 è finito sul banco degli imputati per la sua prestazione, con il linguaggio del corpo che ancora una volta ha tradito frustrazione e insoddisfazione. Proprio lui che, alla vigilia del match e dopo la parentesi delle nazionali, aveva serrato i ranghi con un messaggio per spronare tutto il gruppo sui social. "È ora di rimboccarsi le maniche ancora una volta e portare a termine il lavoro! Inseguiamo ciò che stiamo cercando di ottenere in questa stagione!".

Parole di grande impatto, ma che in realtà suonano come un'ulteriore beffa alla luce della prestazione offerta dallo United in casa del Watford. E a proposito di beffe, anche la società giallonera dopo il successo, si è concessa anche quello che è sembrato a tutti gli effetti come uno sfottò nei suoi confronti. Sul profilo Twitter ufficiale della squadra di Claudio Ranieri, gli highlights della partita sono stati accompagnati da questa didascalia: "Ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo portato a termine il lavoro". Le stesse parole usate proprio da CR7 sono state dunque proposte dal Watford, a dimostrazione forse che quel messaggio d'incitamento ai suoi da parte di CR7 si è rivelato controproducente e ha giovato di più agli avversari, che hanno venduto cara la pelle in campo.

118 CONDIVISIONI
Cristiano Ronaldo beve alcol, la svolta di Capodanno: "Non sono felice"
Cristiano Ronaldo beve alcol, la svolta di Capodanno: "Non sono felice"
Cristiano Ronaldo spiazzato da Rangnick in allenamento: la decisione che ha 'offeso' CR7
Cristiano Ronaldo spiazzato da Rangnick in allenamento: la decisione che ha 'offeso' CR7
Cristiano Ronaldo l'ha rifatto, come alla Juventus: "Nello spogliatoio hanno paura di lui"
Cristiano Ronaldo l'ha rifatto, come alla Juventus: "Nello spogliatoio hanno paura di lui"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni