235 CONDIVISIONI
1 Luglio 2021
18:40

Chiellini avverte Lukaku alla vigilia di Belgio-Italia: “Saremo pronti per fermarlo”

Giorgio Chiellini ha parlato alla vigilia della sfida dei quarti di finale tra Belgio e Italia che si giocherà domani, venerdì 2 luglio alle ore 21 all’Allianz Arena di Monaco di Baviera. Il difensore azzurro ha parlato della sfida a distanza con Romelu Lukaku, bomber dell’Inter della stessa nazionale di Martinez: “Chiunque giocherà domani sarà pronto ad affrontarlo”.
A cura di Fabrizio Rinelli
235 CONDIVISIONI

Giorgio Chiellini ha parlato alla vigilia della sfida dei quarti di finale tra Belgio e Italia che si giocherà domani, venerdì 2 luglio alle ore 21 all'Allianz Arena di Monaco di Baviera. Il difensore azzurro, reduce da un infortunio muscolare nel corso della gara contro la Svizzera, è pronto a scendere in campo ma è anche sicuro delle capacità dei suoi compagni nel caso in cui dovesse partire dalla panchina: "Sono contento di essere tornato a disposizione – ha detto Chiellini nel corso della conferenza stampa – Sto proseguendo la preparazione poi dipenderà dal mister, ma è andato tutto nel modo giusto nei giorni scorsi".

Sul suo possibile utilizzo dal primo minuto: "Il gruppo ha dimostrato di avere tutti titolari e il mister avrà tanti dubbi". Chiellini ha poi parlato dell'avversario, il Belgio, la nazionale di Martinez che rappresenta il primo vero grande impegno dell'Italia contro una big: "La sfida contro il Belgio arriva dopo un percorso di cresciuta in questi anni – sottolinea il difensore – Abbiamo sorpreso anche i più scettici in questo europeo ma se risentite le interviste del mister di 2-3 anni fa lui è stato il primo a crederci ciecamente e inculcarcelo nella testa". 

Ovviamente, in vista di Belgio-Italia, è inevitabile non pensare a Lukaku, il bomber della nazionale belga che tutti i giocatori italiani conoscono benissimo vista la sua militanza all'Inter: "In questo momento viene da una stagione strepitosa con una maturità impressionante – ha detto ancora Chiellini – Lui se la gioca con Benzema e Lewandowski ma la stagione di Lukaku è da top top e dovremo starci molto attenti".

Chiellini però ci tiene a ribadire un aspetto "Sarebbe offensivo per gli altri giocatori del Belgio parlare solo di lui. Chiunque giochi, saremo pronti per fermarlo….In ogni caso credo che sia Romelu sia io stanotte dormiremo tranquilli". Infine una battuta sulla sua situazione contrattuale dato che Chiellini non ha ancora rinnovato il suo contratto con la Juventus scaduto ieri: "Io e Messi senza squadra? Siamo entrambi mancini ma la tecnica è diversa (ride, ndr) – sottolinea ancora il difensore – Sono dinamiche di un'annata un po' strana. Sul fatto di essere svincolato non ci penso minimamente. Siamo tranquilli, Messi penso più di me".

235 CONDIVISIONI
L'Italia ai quarti di finale degli Europei volley donne: battuto 3-1 il Belgio
L'Italia ai quarti di finale degli Europei volley donne: battuto 3-1 il Belgio
Il rammarico di Mancini e Chiellini: "Non si possono sbagliare gol così"
Il rammarico di Mancini e Chiellini: "Non si possono sbagliare gol così"
Final Four Nations League, quando gioca l'Italia: calendario semifinali e finale
Final Four Nations League, quando gioca l'Italia: calendario semifinali e finale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni