Luca Zanimacchia è pronto per l'esordio da titolare in Serie A in Juventus-Roma. Maurizio Sarri è pronto a puntare sul giovane esterno offensivo, che al debutto nel finale della trasferta di Cagliari ha stupito tutti mettendosi in mostra con ottime giocate. Grande chance dunque per il classe 1998 ex Genoa che dopo una stagione nell'Under 23 bianconera di Fabio Pecchia è pronto per il grande salto nel calcio che conta.

Chi è Luca Zanimacchia, nuovo talento della Juventus all'esordio da titolare contro la Roma

Luca Zanimacchia ha mosso i primi passi da calciatore nell’Under 19 del Varese, prima del passaggio al Legnano in Serie D. Nel 2016 l’approdo nelle Giovanili del Genoa, abile a strapparlo proprio alla Juventus che già lo aveva messo nel mirino. Appuntamento rimandato quello con i bianconeri che dopo un prestito lo hanno acquistato a titolo definitivo nella scorsa estate per 4 milioni di euro (il valore d’acquisto potrebbe incrementarsi di massimi 2 milioni di euro, al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale). Nella stagione in corso, Zanimacchia si è messo in mostra in Serie C con l'Under 23 bianconera guidata da Fabio Pecchia, che ha lasciato le redini della squadra ad Andrea Pirlo, collezionando complessivamente tra Campionato, Coppa Italia di Serie C e playoff 33 presenze e 6 reti.

Un rendimento che ha spinto Maurizio Sarri ad aggregarlo spesso e volentieri alla prima squadra soprattutto nel post-lockdown, concedendogli poi la vetrina a Scudetto conquistato nella sfida di Cagliari. E alla Sardegna Arena Zanimacchia ha colpito tutti: veloce, sempre pronto a tentare la giocata, con un buon temperamento e senza timore reverenziale. Solo una super parata di Cragno gli ha impedito di segnare un eurogol dalla distanza. Esterno offensivo imprevedibile, con un buon fiuto del gol, Zanimacchia si è preso una maglia da titolare in occasione della partita contro la Roma in cui Sarri opterà per un robusto turnover. I tifosi sono rimasti stregati da questo ragazzo che, oltre a sognare di sfondare in bianconero, spera di poter vestire anche la casacca della Nazionale dopo le 7 presenze con l'Under 19 azzurra.