Adesso non ci sono più dubbi. Andrea Pirlo è il nuovo allenatore della Juventus Under 23. È arrivato l'annuncio ufficiale del club bianconero, anche se la notizia era nell'aria da diverse settimane. L'ex centrocampista dunque si prepara per una nuova sfida, la prima in panchina, alla guida della squadra che milita nel campionato di Serie C 5 anni dopo la fine della sua avventura da calciatore sotto la Mole.

Andrea Pirlo alla Juventus Under 23, è ufficiale

Andrea Pirlo guiderà la Juventus Under 23, raccogliendo l'eredità di Fabio Pecchia, dopo una stagione che ha visto la formazione bianconera raggiungere i playoff di Serie C e vincere la Coppa Italia di categoria. L'annuncio ufficiale è arrivato sul sito ufficiale della Vecchia Signora che ha celebrato il ritorno del "maestro", pronto per una nuova intrigante sfida nel mondo del pallone questa volta in veste di allenatore. "Da Maestro… a Mister", così la Juventus celebra il ritorno di Andrea Pirlo che a Torino ha lasciato un segno indelebile, conquistando in quattro stagioni: quattro Scudetti, una Coppa Italia, due Supercoppe Italiane e una finale di Champions all'attivo per il bresciano che ora metterà la sua esperienza al servizio della seconda squadra bianconera.

Una situazione ideale per il classe 1979 che avrà modo di lavorare con diversi giovani, in quella che è considerata la squadra-serbatoio di quella di Sarri. Al suo fianco nelle vesti di collaboratore, secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe esserci Marco Storari, suo ex compagno. Grande entusiasmo da parte dei tifosi della Juventus, che hanno sempre considerato Pirlo un vero e proprio idolo. E chissà che in caso di risultati positivi, il suo futuro potrebbe riportarlo in prima squadra, per quella che sarebbe una soluzione a dir poco intrigante. Al momento però la priorità è solo l'Under 23 con l'obiettivo di far fare un ulteriore salto di qualità alle Giovanili della Juventus.