1.094 CONDIVISIONI
15 Aprile 2022
0:09

Cassano incontenibile: “Il Real Madrid gioca male, con Psg e Chelsea Ancelotti ha avuto c**o”

FantAntonio senza peli sulla lingua, usa un termine molto colorito per definire la qualificazione in semifinale del Real Madrid. Adani lo smentisce e poi rifila una stoccata a chi aveva definito Modric e Benzema vecchi.
A cura di Maurizio De Santis
1.094 CONDIVISIONI
Antonio Cassano ha definito molto fortunato Carlo Ancelotti, il suo Real gioca male (dice l’ex calciatore).
Antonio Cassano ha definito molto fortunato Carlo Ancelotti, il suo Real gioca male (dice l’ex calciatore).

Incontenibile. Senza peli sulla lingua. Antonio Cassano dice la sua fuori dai denti e bolla come "fortunoso" (anche se il termine che adotterà sarà molto più colorito) la qualificazione del Real Madrid in semifinale di Champions League, dove incontrerà il Manchester City. Le immagini di quella serata stellare al Bernabeu sono un flash che accende la memoria: l'avvio stordente del Chelsea che si porta sullo 0-3 al Santiago Bernabeu e accarezza il passaggio del turno; la rimonta dei blancos firmata da Rodrygo (innescato da un assist delizioso quanto spaziale di Modric) e da Benzema, che nell'azione del 2-3 (all'andata gli spagnoli avevano vinto 1-3) dà un saggio di tutta la sua destrezza, intelligenza tattica nello smarcarsi, guadagnare la zolla di libertà utile per battere Mendy di testa.

È il bello e il brutto del calcio, del dio del pallone che sa essere spietato. FantAntonio, però, la pensa diversamente e non usa giri di parole per dire come la pensa. "Il Real Madrid gioca male – ammette nel consueto collegamento con la Bobo TV -, prima contro il Paris Saint-Germain e poi contro il Chelsea poi ha avuto tanto tanto culo… e quello prima o poi finisce". Altra stoccata riservata al tecnico, Carlo Ancelotti. "In campionato il Real non gioca bene, se vedi il Barça, che è partito molto in ritardo, è tutta un0altra. Ancelotti? Non mi viene in mente neanche un calciatore che abbia valorizzato nella sua carriera".

La giocata perfetta di Modric, l’assist per Rpdrygo è stato un capolovoro.
La giocata perfetta di Modric, l’assist per Rpdrygo è stato un capolovoro.

A fargli in contro-canto provando a ricondurre la discussione su altri binari ci pensa Daniele Adani. Non parla di fortuna da parte delle merengues e dell'allenatore italiano e concentra la sua attenzione sulle giocate dei singoli, sulla capacità dei campioni di essere decisivi e fare la differenza sempre anche se la carta d'identità, l'età, sembrano metterli sul viale del tramonto. Le giocate estratte dal cilindro dall'attaccante e dal centrocampista croato, invece, raccontano altro. "Non direi che il Real è passato col culo… credo sia giusto riconoscere i meriti dei due allenatori, sia Ancelotti sia Tuchel che è fantastico".

Il movimento di Karim Benzema: guadagna la migliore posizione in area per battere di testa.
Il movimento di Karim Benzema: guadagna la migliore posizione in area per battere di testa.

Tracciata una linea spartiacque, si spinge oltre nelle riflessione e lancia il sassolino nello stagno quando ricorda come qualcuno in Italia, in un passato abbastanza recent, riferendosi proprio a Benzema e a Modric abbia storto il muso definendoli orami vecchi. "A Napoli qualcuno ha detto che Benzema non sarebbe stato preso perché era ‘vecchio' e noi i vecchi non li vogliamo (ill presidente, Aurelio De Laurentiis, parlò così del francese, ndr). Modric con l'esterno è Michelangelo – ha aggiunto Adani – ma ho sentito che quando è stato proposto in Italia pure hanno detto che era vecchio… o sbaglio? La memoria serve quando si parla di calcio, le giocate di questo Real commuovono".

1.094 CONDIVISIONI
Il Real Madrid ha le mani su Tchouameni: proposta indecente pur di fare un dispetto al PSG
Il Real Madrid ha le mani su Tchouameni: proposta indecente pur di fare un dispetto al PSG
Per Cassano il Real Madrid ha fatto ridere, Vieri lo smonta:
Per Cassano il Real Madrid ha fatto ridere, Vieri lo smonta: "Lo capisci l'italiano o no?"
Rudiger è un nuovo giocatore del Real Madrid: contratto di 4 anni per l'ex difensore del Chelsea
Rudiger è un nuovo giocatore del Real Madrid: contratto di 4 anni per l'ex difensore del Chelsea
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni