A poco più di due settimane dalla fine dell'anno, per alcune squadre dei cinque maggiori campionati europei è già arrivato il momento di stilare un primo bilancio. Tra le statistiche più curiose, prese in esame da Opta, c'è anche quella legata alla miglior percentuale realizzativa: una classifica che vede sul podio anche una squadra italiana. Dietro al Barcellona di Leo Messi che ha una percentuale in rapporto ai tiri fatti del 21%, troviamo infatti il Cagliari di Rolando Maran.

La squadra sarda, trascinata da Nainggolan e Joao Pedro e autentica rivelazione di queste prime 15 giornate di Serie A, arriva subito dopo i catalani con una media del 18%. Poco sotto ci sono invece il Lipsia e il Borussia Dortmund. Le due formazioni tedesche, che saranno tra le mine vaganti dell'imminente sorteggio degli ottavi di finale di Champions League, sono sul terzo gradino del podio con il 17%.

Immobile tiene alto il nome della Lazio

In questa speciale Top 20, figurano ovviamente anche altre grandi d'Europa. Una media realizzativa leggermente più bassa del Cagliari l'hanno fatta segnare in Inghilterra il Liverpool capolista e il Leicester secondo in Premier League (16%), ed anche in Spagna grazie alla media tiri-gol messa a referto dal Valencia. L'altra squadra italiana presente è invece la Lazio del capocannoniere Ciro Immobile: fresca di grande vittoria contro la Juventus e anche lei inserita in questa speciale graduatoria con il 15%.

Tra le ultime della classe, se così si può dire, spiccano i nomi del Paris Saint-Germain e del Bayern Monaco. Le squadre di Tuchel e Flick, nonostante i tanti campioni in rosa, hanno una percentuale relativa alle conclusioni e alle reti realizzate del 14%: la stessa di alcune ‘piccole' del panorama europeo come Friburgo, Amiens, Granada e Real Sociedad.