0 CONDIVISIONI

Benfica-Inter, le formazioni ufficiali per la partita di Champions: i cambi di Inzaghi

L’Inter, già qualificata agli ottavi, giocherà a Lisbona la quinta partita del girone D di Champions League. Inzaghi pensa al turnover, tre i possibili cambi nella formazione da schierare contro il Benfica.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Maurizio De Santis
0 CONDIVISIONI
L'Inter di Simone Inzaghi, già qualificata agli ottavi di Champions, in trasferta con il Benfica.
L'Inter di Simone Inzaghi, già qualificata agli ottavi di Champions, in trasferta con il Benfica.

L'Inter arriva in Portogallo per giocare la quinta giornata del Girone D di Champions con il Benfica e lo fa con la certezza di aver già conquistato la qualificazione agli ottavi di finale grazie alla vittoria con il Salisburgo nel turno precedente. Le resta un altro traguardo possibile, chiudere il gruppo al primo posto: opzione che le permetterebbe di figurare nelle teste di serie al sorteggio. In classifica ha gli stessi punti della Real Sociedad (10, all'andata ha pareggiato in Spagna per 1-1) e, con ogni probabilità, proprio la sesta e ultima gara del girone contro i baschi sarà quella decisiva per stabilire chi chiuderà al comando.

Quale sarà la formazione che Simone Inzaghi schiererà? Il calendario della Coppa che s'incrocia con quello del campionato (domenica sera al Maradona c'è la difficile trasferta col Napoli rigenerato a Mazzarri) e gli infortuni limitano le scelte sul turnover da parte del tecnico. Le assenze di Pavard e Bastoni in difesa, Sanchez in attacco restringono il ventaglio di cambi ma qualcosa sarà fatto: Bisseck in corsia; Barella e Calhanoglu lasciano spazio a Frattesi e Asslani; Arnautovic ha una chance in avanti.

Benfica con Antonio Silva piazzato nella difesa a tre dopo aver saltato l'andata per squalifica (sconfitta a San Siro per 1-0 tra le polemiche per un rigore negato). Centrocampo imperniato su Joao Neves e Florentino, con l'ex Joao Mario e Aursnes esterni. Davanti Tengstedt a completare il tridente con Di Maria e Rafa Silva.

Benfica (4-2-3-1): Trubin; Aursnes, Otamendi, Silva, Morato; Neves, Florentino; Di María, Rafa, Joao Mario; Tengstedt. Allenatore: Schmidt.
Inter(3-5-2): Audero; Bisseck, De Vrij, Acerbi; Darmian, Frattesi, Asllani, Klaassen, Carlos Augusto; Arnautovic, Sanchez. Allenatore: Inzaghi.

Il Benfica che accoglierà l'Inter è in crisi profonda, la brutta copia di quello ammirato nella scorsa stagione che venne sconfitto ed eliminato dai nerazzurri nei quarti di finale (2-0 per l'Inter a Lisbona e 3-3 al ritorno a San Siro). La partita tra le ‘aquile' lusitane e i nerazzurri si disputa allo stadio Da Luz di Lisbona con inizio alle 21:00, a dirigere il match è stato designato l'arbitro 38enne lettone Andris Treimanis. La sfida sarà trasmessa in diretta tv, in streaming e in chiaro solo per abbonati su Sky, NOW e su Infinity+ di Mediaset.

0 CONDIVISIONI
Lecce-Inter dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali della partita
Lecce-Inter dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali della partita
Roma-Inter dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali della partita
Roma-Inter dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali della partita
Inter-Juventus dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali del derby d'Italia
Inter-Juventus dove vederla in TV e streaming: le formazioni ufficiali del derby d'Italia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views