Un’altra squadra di Serie A ha annunciato che un proprio tesserato è risultato positivo al Covid-19. Al già lungo elenco si aggiunge il Benevento, che ha scelto l’Austria per il ritiro pre-campionato. E da Seefeld i giallorossi hanno fatto sapere che un calciatore è stato trovato positivo dopo aver effettuato il tampone: è asintomatico ed è stato già isolato dal resto della squadra.

Positivo un calciatore del Benevento

A Seefeld in Austria, dove in passato hanno effettuato il ritiro la Roma e il Palermo, il club campano ha scoperto che un proprio calciatore è positivo al Covid. Non è stata resa nota l’identità del contagiato che è stato posto in isolamento. Questo il comunicato del Benevento: “Nel ritiro è stato rilevato un calciatore positivo al Coronavirus, completamente asintomatico e già posto in isolamento secondo i protocolli sanitari in vigore: è sotto la supervisione dello staff medico in collaborazione con le autorità sanitarie locali”.

Tanti calciatori di Serie A positivi al Covid

In questi ultimi giorni sono aumentati a dismisura i casi di contagio da Coronavirus tra i calciatori di Serie A. La prima squadra ad annunciarne era stata il Cagliari, che dopo la positività di Despodov ha scoperto che hanno contratto il virus anche Bradaric, Cerri e Ceppitelli. Successivamente in un video postato su Instagram ha fatto sapere di essere positivo, ma in buone condizioni, il portiere Antonio Mirante della Roma. Nella stessa giornata il Napoli ha ufficializzato la positività del bomber Petagna, e poche ore dopo anche il Torino ha dichiarato che due calciatori avevano contratto il virus. Infine, oltre a un contagio di un calciatore del Brescia, è giunta la notizia anche di quello per l’attaccante Boga del Sassuolo. E adesso c’è un caso nel Benevento. Tutti i calciatori che hanno contratto il Covid sono asintomatici.