279 CONDIVISIONI
29 Aprile 2021
17:20

Andreas Pereira della Lazio fa il tifo per il Manchester United contro la Roma: “Sono con voi”

Il calciatore della Lazio Andreas Pereira ha voluto mandare un messaggio sui social ai suoi ex compagni del Manchester United in vista della semifinale di Europa League di stasera contro la Roma: “Oggi siamo tutti con lo United, giusto? Sono con voi, fratelli”. Il centrocampista brasiliano accende il derby capitolino in vista del 15 maggio 2021.
A cura di Vito Lamorte
279 CONDIVISIONI

C'è grande attesa per semifinale di andata dell'Europa League 2020-2021 tra Manchester United e Roma. I giallorossi hanno puntato tutto sulla competizione europea dopo essersi allontanati molto dalla zona Champions League in campionato ma nel loro percorso sono entrate squadre davvero forte e con un blasone importante: dopo aver eliminato l'Ajax ora i ragazzi di Paulo Fonseca affronteranno i Red Devils di Ole Gunnar Solkjaer, una delle candidate per la vittoria finale. Nella Capitale gli inglesi avranno certamente un tifoso e si tratta di Andreas Pereira della Lazio. Il centrocampista spagnolo è in prestito dal club di Old Trafford dall'inizio di questa stagione alla squadra biancoceleste e ha voluto mandare un messaggio sui suoi social ai suoi ex compagni in vista del big match di stasera: "Oggi siamo tutti con lo United, giusto? Sono con voi, fratelli".

Nonostante il supporto da parte di Pereira per i suoi amici dello United sia comprensibile e assolutamente motivato, questo messaggio potrebbe essere visto come una piccola provocazione per i giallorossi e non fa altro che riscaldare gli animi in vista del derby di Roma del prossimo 15 maggio 2021. All'andata vinsero i ragazzi di Simone Inzaghi per 3-0 con una prestazione straordinaria e la Roma vorrà vendicarsi sia per la sconfitta che per lo sfottò del calciatore belga naturalizzato brasiliano.

Per quanto riguarda la permanenza di Andreas Pereira alla Lazio, invece, la situazione appare piuttosto complessa: il riscatto fissato a 25 milioni di euro dal Manchester United è assolutamente fuori da ogni parametro per la società biancoceleste e con molta probabilità le strade del club e del ragazzo a fine anno si separeranno. Il 25enne trequartista brasiliano è arrivato in prestito dal club britannico a settembre e ha messo a referto 29 presenze in stagione (720′) condite da un gol e quattro assist. 

279 CONDIVISIONI
Il Manchester United supera il Manchester City per Cristiano Ronaldo
Il Manchester United supera il Manchester City per Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo ha vita facile al Manchester United: "Sono ingenui"
Cristiano Ronaldo ha vita facile al Manchester United: "Sono ingenui"
Cristiano Ronaldo al Manchester United, ora è ufficiale: "Welcome home"
Cristiano Ronaldo al Manchester United, ora è ufficiale: "Welcome home"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni