23 Settembre 2021
12:21

777 Partners acquista il Genoa, si chiude l’era Preziosi: “Nuova proprietà forte e affidabile”

Il Genoa cambia proprietà. Gli americani di 777 Partners hanno acquistato il pacchetto di maggioranza del club rossoblu. Enrico Preziosi non è più il proprietario, ma resta nel consiglio di amministrazione: “È arrivato il momento di passare la mano. Avevo sempre detto che avrei lasciato il Genoa solo a una nuova proprietà forte e affidabile e lo lascio nelle mani di 777 Partners. A loro, che ora guideranno il club più antico d’Italia, auguro il meglio. Io resterò sempre tifoso rossoblù”.
A cura di Alessio Morra

Adesso è ufficiale. Il Genoa cambia proprietà e passa dalle mani di Enrico Preziosi a 777Partners, una società americana con sede a Miami. Preziosi non lascerà il club, ma rimarrà nel consiglio di amministrazione. Il CEO Zarbano continuerà a gestire le operazione del club in attesa di una riorganizzazione dell'assetto societario. Questa la nota del club rossoblu: "777 Partners, una società di investimenti alternativi con sede a Miami, ha acquisito la proprietà del Genoa Cricket and Football Club, il club più antico d’Italia. Il Genoa C.F.C. (“Genoa”), che gioca nella prestigiosa Serie A italiana, è stato fondato nel 1893 e ha vinto il campionato italiano nove volte. Il nuovo gruppo proprietario che acquisterà il 99,9% del capitale sociale del Genoa verserà nuovo capitale nel club e si assumerà alcune passività correlate. 777 Partners utilizzerà la sua esperienza nelle industrie dello sport, dei media e dell’intrattenimento per aiutare a commercializzare ulteriormente le operazioni del club. Il precedente proprietario, Enrico Preziosi, rimarrà nel consiglio di amministrazione, mentre il CEO Alessandro Zarbano continuerà a gestire le operazioni quotidiane del club".

Il fondatore e Managing Partner di 777 Partners Josh Wander ha espresso tutta la sua gioia per la conclusione della trattativa: "Siamo profondamente onorati di diventare parte di un club con una storia, un patrimonio e una tradizione così grande come il Genoa. Comprendiamo e rispettiamo la responsabilità che stiamo ereditando, vogliamo custodire e proteggere l’orgogliosa eredità dei Rossoblù puntando ai migliori piazzamenti possibili in Serie A". Queste invece le parole di Preziosi, che lascia il ponte di comando dei Grifoni dopo quasi vent'anni: "È arrivato il momento di passare la mano. Avevo sempre detto che avrei lasciato il Genoa solo a una nuova proprietà forte e affidabile e lo lascio nelle mani di 777 Partners. A loro, che ora guideranno il club più antico d’Italia, auguro il meglio. Io resterò sempre tifoso rossoblù".

Shevchenko al Genoa: in sede lunedì per la firma, 2 milioni a stagione e contratto fino al 2024
Shevchenko al Genoa: in sede lunedì per la firma, 2 milioni a stagione e contratto fino al 2024
La corsa contro il tempo della Salernitana per evitare l'esclusione immediata dalla Serie A
La corsa contro il tempo della Salernitana per evitare l'esclusione immediata dalla Serie A
Alberto Zangrillo è il nuovo presidente del Genoa, chiusa definitivamente l'era Preziosi
Alberto Zangrillo è il nuovo presidente del Genoa, chiusa definitivamente l'era Preziosi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni