821 CONDIVISIONI
20 Settembre 2021
16:58

Il capolavoro europeo di Fefé De Giorgi, Italia rivoltata in 25 giorni: “Oh, avete delle facce!”

Ferdinando De Giorgi, che da giocatore ha vinto 3 Mondiali con la nazionale guidata da Velasco, in appena 25 giorni ha trasformato la nazionale maschile dell’Italia di pallavolo che con 8 esordienti ha vinto gli Europei maschili. De Giorgi è stato bravissimo ed ha saputo trovare la chiave giusta con i suoi ragazzi: “Precisi e senza fretta”, ha detto loro nel tie-break, e prima ancora: “State giocando una finale europea e avete delle facce”.
A cura di Alessio Morra
821 CONDIVISIONI

L'estate dello sport italiano è stata magica. Più di due mesi di successi straordinari: dall'Italia di Mancini che ha vinto gli Europei di calcio a quelli vinti dalla nazionale di pallavolo femminile, dal successo di Sonny Colbrelli agli Europei di ciclismo su strada fino alle 40 favolose medaglie agli Europei. Poi è arrivato il trionfo della nazionale maschile di pallavolo, che ha cambiato volto in un meno di un mese. Una squadra totalmente diversa rispetto a quella delle Olimpiadi. Grazie a un nuovo c.t. che ha rivoluzionato la squadra. E se il risultato è stato straordinario buona parte del merito è di Fefé De Giorgi, che ha vinto subito con l'Italia e che a Fanpage.it ha detto: "Siamo un caso di studio". 

L'Italvolley maschile rivoluzionata in 25 giorni

De Giorgi è stato un palleggiatore fenomenale, Julio Velasco lo scelse come fulcro della sua squadra. Fefé vinse tre titoli Mondiali, disputati in tre continenti diversi e per questo venne soprannominato: ‘L'eroe dei tre mondi'. De Giorgi sa come si fa a vincere. E appena si è seduto sulla panchina della Nazionale ha trionfato. Faceva parte della ‘Generazione di Fenomeni' e ora ne stanno creando un'altra. In appena 25 giorni da c.t. ha cambiato volto all'Italvolley maschile, che non vinceva un titolo importante dal 2005, ha vinto rivoluzionando la rosa, convocando otto esordienti agli Europei e lasciando a casa lo ‘Zar' Zaytsev e Juantorena. Una Nazionale bellissima e vincente, che ha avuto un percorso netto, e che si può fregiare anche dell'MVP della manifestazione: Simone Giannelli.

Le parole decisive di De Giorgi nel time out

De Giorgi è stato un grande giocatore, è stato commentatore tv, e da tanti anni fa l'allenatore, conosce tutto della pallavolo, ha scritto anche due libri, uno sui palleggiatori della pallavolo e un altro in collaborazione con la scuola di Palo Alto: "Pensieri per allenare e motivare una squadra". E l'ha motivata alla grande la sua squadra, ha cercato di tranquillizzarla nel time out del matchpoint dicendo loro: "Precisi e senza fretta" e prima ancora, quando la Slovenia era in vantaggio 2 set a 1 sui futuri campioni aveva detto ai suoi ragazzi: "State giocando una finale europea e avete delle facce…". Le parole giuste al momento giusto, anche così si vincono gli Europei.

821 CONDIVISIONI
Fefè De Giorgi a Fanpage: "Noi agli Europei come l'Italia di Mancini, siamo un caso di studio"
Fefè De Giorgi a Fanpage: "Noi agli Europei come l'Italia di Mancini, siamo un caso di studio"
Kuipers e l'accordo con Chiellini prima della finale degli Europei: "Bjorn, stai tranquillo"
Kuipers e l'accordo con Chiellini prima della finale degli Europei: "Bjorn, stai tranquillo"
Paternoster d'argento agli Europei di ciclismo! Gioia senza fine per l'Italia dello sport
Paternoster d'argento agli Europei di ciclismo! Gioia senza fine per l'Italia dello sport
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni