205 CONDIVISIONI
19 Settembre 2022
20:48

Conor McGregor posta un audio in cui ripete sempre la stessa frase, i tifosi: “Ha perso la testa”

A più di un anno dall’ultimo combattimento in UFC perso con Poirier, non si vede ancora una data di rientro per Conor McGregor. Il 34enne irlandese posta un audio incomprensibile che alimenta le preoccupazioni dei tifosi: “Ha raggiunto il punto di rottura”.
A cura di Paolo Fiorenza
205 CONDIVISIONI

È ormai più di un anno che Conor McGregor non combatte nell'ottagono in un match di MMA, da quando il 10 luglio del 2021 perse con Poirier fratturandosi la tibia. Da allora il 34enne irlandese ha documentato sui social il suo recupero, con una crescita muscolare che ha destato più di un sospetto visto che in questi mesi di inattività è uscito dal programma di controlli antidoping della UFC. Ma Mc Gregor ha anche immortalato se stesso in grandi bevute nel suo pub di Dublino, oltre che fare notizia per minacce di morte ai suoi avversari ed intemperanze assortite come la brutale aggressione a Francesco Facchinetti dell'ottobre scorso.

Al momento date di rientro non ce ne sono, né si vede qualcosa all'orizzonte: insomma molti temono che la carriera del lottatore irlandese sia di fatto già conclusa, vista l'età e il suo dedicarsi alle sue attività imprenditoriali, tra locali che possiede e whiskey di sua produzione. I tifosi di McGregor sono anche preoccupati per la deriva mentale che ha preso negli ultimi mesi, con messaggi social spesso incomprensibili, che appaiono frutto di uno stato di coscienza alterato.

Non contribuiscono a dare di lui un'immagine lucida gli ultimi post su Twitter. Prima ha pubblicato un video di se stesso mentre mostra i muscoli e il volto feroce durante una sessione in palestra, accompagnato dal commento "il più potente che Twitter abbia mai visto", poi ha postato una nota vocale in cui ripete questa stessa frase una decina di volte con varie voci e diversi accenti. Alcuni toni sono profondi, altri acuti e infantili.

Un post che ha provocato parecchi commenti perplessi e preoccupati, con molti che si chiedevano cosa stesse combinando McGregor e se stesse bene. Qualcuno ritiene che il lottatore abbia raggiunto il punto di rottura e perso definitivamente la testa, altri pensano che sia un modo per tenere ancora viva l'attenzione su di sé in vista di un ritorno nell'ottagono che davvero ora appare lontano. Il buon Conor in questo momento ricorda più il Jack Nicholson che in Shining dattiloscriveva fino alla follia la frase "il mattino ha l'oro in bocca", piuttosto che un atleta professionista…

205 CONDIVISIONI
Conor McGregor irriconoscibile, è spaventoso:
Conor McGregor irriconoscibile, è spaventoso: "Ve l'avevo detto che sarei tornato"
Conor McGregor sempre più ingestibile, insulta tutti ma poi si nasconde: è in confusione
Conor McGregor sempre più ingestibile, insulta tutti ma poi si nasconde: è in confusione
Piqué ha perso la testa, la frase urlata all'arbitro è vergognosa: macchia nera per la sua carriera
Piqué ha perso la testa, la frase urlata all'arbitro è vergognosa: macchia nera per la sua carriera
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni