558 CONDIVISIONI
24 Dicembre 2021
12:49

La trasformazione impressionante di Conor McGregor desta sospetti: “Questi pagliacci sono fottuti”

Conor McGregor si prepara a combattere di nuovo nell’ottagono dopo la frattura di tibia e perone contro Poirier nell’estate scorsa. La trasformazione del fisico e della muscolatura del fighter MMA è incredibile.
A cura di Maurizio De Santis
558 CONDIVISIONI
Dal 2011 al 2021, l’evoluzione del fisico di Conor McGregor è straordinaria
Dal 2011 al 2021, l’evoluzione del fisico di Conor McGregor è straordinaria

"Ho aumentato la mia forza del 50%". E ancora "questi pagliacci sono fottuti quando torno". Conor McGregor, 33 anni, si allena in palestra a ritmo serrato e lancia il suo urlo di battaglia. È pronto a tornare nell'ottagono, a combattere. Gli ribolle il sangue nelle vene ma deve attendere. I muscoli fremono, li lascerà scattare al momento opportuno quando sprigionerà la potenza di "190 libbre (86 kg circa) di granito". Dieci anni fa ne pesava 140 (63 kg) e sono aumentate progressivamente fino alle 170 (77 kg) del 2020. E basta dare un'occhiata adesso alle sue spalle, alla possanza dei deltoidi e della gabbia toracica per avere un'idea dei profondi cambiamenti della stazza.

Nella sua testa, dopo la guarigione dalla frattura scomposta di tibia e perone subita nel match dello scorso luglio contro Dustin Poirier (terzo atto della trilogia tra i due fighter MMA, main event di Ufc 264), c'è solo un obiettivo: tornare a combattere ad alti livelli. "Devo essere paziente", ripete a se stesso e sui social pregustando il momento in cui sarà di nuovo al centro della scena, della gabbia e del ring, potrà annusare di nuovo il clima della battaglia che lo esalta.

Ci arriverà con un fisico trasformato, irrobustito, abbastanza "gonfio" (come gli ha fatto notare ironicamente Poirier) grazie alla sedute in palestra e alla dieta particolare che il personale trainer, Alejandro Celdran, ha messo a referto nella tabella. Pesi liberi e sei pasti al giorno calibrati per il suo corpo, oltre alle sessioni sul ring dedicate alla tecnica e ai riflessi, alla postura e alla tattica, alla strategia migliore per coniugare la potenza con il controllo e la capacità di sferrare colpi chirurgici, letali. Meno furore più dolore per l'avversario.

Conor McGregor in un’immagine che risale al 2016
Conor McGregor in un’immagine che risale al 2016

Come abbia fatto a fare progressi del genere in un periodo di tempo abbastanza ristretto se lo chiedono anche esperti del settore fitness. Un'evoluzione sbalorditiva, al di sopra di ciò a cui può aspirare la media degli sportivi che si dedicano al culto del loro corpo. A meno che non siano combattenti professionisti, la maggior parte di coloro che cercano di aumentare la massa muscolare possono al massimo incrementarla di uno o due libbre (meno di un chilo) al mese seguendo un regime molto ferreo quanto ad alimentazione e allenamenti.

Gli atleti più esperti "pomperanno" i muscoli molto più lentamente nel tempo tenendo conto di fattori anche come età, genetica, dimensioni del corpo. McGregor no, è cresciuto a vista d'occhio e l'abbigliamento che utilizza serve a fare sfoggio della sua muscolatura esplosiva. Tuttavia, se vorrà combattere ancora una volta contro Poirier (sarebbe la quarta) dovrà calare il suo peso a 156 libbre (70 chili circa).

558 CONDIVISIONI
Conor McGregor lancia un appello:
Conor McGregor lancia un appello: "Chi conosce questa ragazza? Devo trovarla, si merita un regalo"
C'è un'altra Superlega che sta spaccando in due lo sport, ma stavolta il calcio non c'entra
C'è un'altra Superlega che sta spaccando in due lo sport, ma stavolta il calcio non c'entra
L'Italia coglie un prezioso argento nella spada femminile agli Europei 2022: oro alla Francia
L'Italia coglie un prezioso argento nella spada femminile agli Europei 2022: oro alla Francia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni