2 CONDIVISIONI

Idan Amedi di Fauda combatte Hamas: “Questa non è una scena di una serie, questa è la realtà”

Dopo Lior Raz anche Idan Amedi ha imbracciato il fucile per la nazione di Israele: “Questa non è una scena di Fauda, questa è la vita vera. Non ci arrenderemo finché non avremo vinto”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
2 CONDIVISIONI
Immagine

Fauda, la serie Netflix sul conflitto israelo-palestinese, è assolutamente attuale dato il momento. Come è noto, alcuni degli attori che sono delle vere stelle in Israele come nel mondo, hanno deciso di entrare in missione umanitaria per aiutare Israele. Lior Raz, regista, creatore e attore della serie sui militari dello Shin Bet, è impegnato in prima persona così come Idan Amedi che ha imbracciato il fucile per combattere la minaccia di Hamas: "Questa non è Fauda, non è una serie tv", dice su Instagram, "questa è la vita vera". 

Il messaggio di Idan Amedi

Idan Amedi lascia il suo messaggio rivolto a tutta la nazione di Israele e ai soldati delle Forza di Difesa Israelian: "Alla nazione di Israele e a tutti i soldati delle Forze di Difesa Israeliane, sia quelli della riserva che quelli in servizio attivo, Idan Amedi qui. Come potete vedere, oggi indosso un abbigliamento leggermente diverso".

Questa non è una scena di "Fauda". Questa è la vita reale. La nostra armata è stata chiamata in servizio sabato mattina, quando gli eventi nel sud di Israele sono iniziati. Volevo dirvi che, nonostante gli attacchi terrificanti e brutali in cui i nostri amici e cari sono stati uccisi, il nostro morale rimane alto.

"Non ci arrenderemo finché non avremo vinto"

Il messaggio dell'attore è incredibilmente accorato. La promessa al popolo d'Israele è chiara: "Non ci arrenderemo finché non avremo vinto". 

Comprendiamo appieno perché siamo qui, siamo qui per proteggere i nostri figli, le nostre famiglie e le nostre case. E voglio promettervi che non ci arrenderemo finché non avremo vinto. Desidero anche ringraziare sinceramente tutti i cittadini di questo amato paese che ci inviano pacchi di cura ininterrottamente. Milioni di articoli ci vengono inviati ogni giorno, insieme alle vostre belle lettere scritte per noi e ai disegni dei bambini. Vi ringrazio molto, ci dà forza e vi amo. Spero che vedremo presto giorni più tranquilli.

2 CONDIVISIONI
Idan Amedi della serie Fauda gravemente ferito a Gaza: "Operato d'urgenza, potrebbe sopravvivere"
Idan Amedi della serie Fauda gravemente ferito a Gaza: "Operato d'urgenza, potrebbe sopravvivere"
Fauda dalla fiction alla realtà, il video di Lior Raz sotto ai missili: "Mi sono unito ai volontari"
Fauda dalla fiction alla realtà, il video di Lior Raz sotto ai missili: "Mi sono unito ai volontari"
Lior Raz protagonista di Fauda sotto i missili di Hamas: "Inviato nelle città bombardate"
Lior Raz protagonista di Fauda sotto i missili di Hamas: "Inviato nelle città bombardate"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni