29 Giugno 2022
17:10

Better Call Saul 6, il finale con il ritorno di Walter White e le voci su una nuova serie tv

Gli ultimi sei episodi di Better Call Saul saranno disponibili su Netflix a partire dal prossimo 11 luglio. Grande attesa per il ritorno di Walter White/Bryan Cranston nella serie spin-off di Breaking Bad.

Gli ultimi sei episodi di Better Call Saul saranno disponibili su Netflix a partire dal prossimo 11 luglio, ovviamente a cadenza settimanale. C'è grande attesa per una serie tv, nata come spin-off di "Breaking Bad", che è entrata con prepotenza nel cuore dei telespettatori, conquistando uno status tutto suo e lasciandosi presto alle spalle i paragoni con la serie originale. C'è però un importante punto di contatto col passato (o meglio, col futuro) ed è rappresentato dal ritorno di Bryan Cranston nei panni di Walter White. Anche il personaggio di Jesse Pinkman, interpretato da Aaron Paul, tornerà in scena ed è stata annunciata una new entry molto importante: l'attrice premio Emmy Carol Burnett nel ruolo di Marion.

Il nuovo teaser

Il nuovo misterioso teaser di Better Call Saul mostra la voce fuori campo di Jimmy (Bob Odenkirk) e un auricolare vivavoce, di quelli come lui li indossa: "Non sono tuo amico" – dice Saul – "E se diventate avidi e decidete per averne ancora, allora non fatelo". Con chi ce l'ha il protagonista? Dovremo aspettare ancora qualche giorno per saperlo.

La possibilità di una nuova serie tv

Intanto, si pensa già al futuro dell'universo narrativo creato da Vince Gilligan e Peter Gould. Dopo "Breaking Bad", con "Better Call Saul" si è arrivati a una saturazione dell'universo come già anticipato dai creatori dello show, eppure per Dan McDermott, presidente del settore intrattenimento della AMC, si potrebbe anche se è stato già confermato che i piani sono già decisi:

Tutto quello che posso dire è che se potessi fare qualcosa per incoraggiare Vince e Peter a continuare in questo universo, lo farei, assolutamente. Penso che dovremmo chiederlo a loro. Però la porta è sempre aperta e desidero ardentemente il giorno in cui il mio telefono squillerà e Vince, Peter o i nostri amici della Sony mi chiameranno per potermi dire: ‘Ehi, abbiamo un'altra serie ambientata in questo universo".

Better Call Saul, i creatori confermano il ritorno di Cranston e Paul nella stagione finale
Better Call Saul, i creatori confermano il ritorno di Cranston e Paul nella stagione finale
Il finale di Better Call Saul è un nuovo picco da superare per le serie tv
Il finale di Better Call Saul è un nuovo picco da superare per le serie tv
Quando escono i prossimi episodi di Better Call Saul 6 in streaming su Netflix
Quando escono i prossimi episodi di Better Call Saul 6 in streaming su Netflix
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni