1.239 CONDIVISIONI

La moglie di Gianni Nazzaro contro Massimo Ranieri, Balivo prende le distanze: “Sono parole gravi”

Momenti di imbarazzo a La volta buona su Rai1, dove Nada Ovcina racconta la storia di Perdere l’amore, che inizialmente doveva cantare Gianni Nazzaro: “Dopo che vinse Sanremo chiesi a Ranieri di cantarla con mio marito, ma lui mi fece cacciare dal teatro”. Imbarazzo per Caterina Balivo: “Lo stai dicendo tu, non ero presente”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
1.239 CONDIVISIONI
Immagine

Imbrazzo a La volta buona, dove Nada Ovcina, la moglie di Gianni Nazzaro, racconta racconta un aneddoto su Massimo Ranieri che costringe la conduttrice, Caterina Balivo, a prendere le distanze dalle sue affermazioni. Ovcina stava raccontando la storia di Perdere l'amore, una delle canzoni più celebri della storia della musica italiana recente. Canzone che, stando al racconto della donna, era arrivata a Nazzaro anni prima che Ranieri la eseguisse, con meno fortuna:

La canzone fu fatta e scritta per Gianni Nazzaro. Lui la presenta a Sanremo, la rifiutano con la spiegazione che il pezzo non è adatto alla manifestazione.

La storia di Perdere l'amore

Il destino volle dunque che Nazzaro perdesse quell'occasione: "Questo pezzo va a finire a Ranieri – raggiunge Ovcina – che da dieci anni non faceva più discografia ma tutt'altro. Fa questo pezzo e vince Sanremo e fu la sua fortuna, io ritengo fosse talmente bello e forte che anche se lo avesse cantato mia nonna stonata, avrebbe vinto". La vittoria di Ranieri creò grande scompenso in Nazzaro, stando al racconto della moglie, che da discografica provò ad aiutarlo cercando Ranieri, ma le cose non andarono per il meglio:

Gianni ci rimase malissimo. Un giorno vado in studio a vedere Ranieri, gli chiesi se gli andasse di fare un duetto, perché gli avrebbe fatto molto piacere. Lui chiamò la sicurezza e mi fece cacciare dal teatro.

Nada Ovcina contro Ranieri: "Non guarda in faccia a nessuno"

Parole che colpiscono Caterina Balivo, la quale prova a prendere le distanze: "Queste cose le stai dicendo tu, io non ero presente. Stai dicendo una cosa grave". Nada Ovcina ha quindi risposto: "Certo, te le dico e le ripeto a chiunque, in qualsiasi momento, è la verità. Non ti prendi nessuna responsabilità. So che è una cosa pesante. Sono andata via subito dopo, scusandomi". Balivo ha precisato: "Ci sono rimasta male, io adoro Ranieri". E Ovcina ha aggiunto: "Anche io. Lo trovo un bravissimo artista, però non guarda in faccia a nessuno e fa bene a comportarsi così".

La vicenda segnò profondamente Nazzaro per molti anni. L'artista, poi, partecipando a Tale e Quale Show si riconciliò con quella canzone imitando Ranieri: "Almeno ha avuto quello soddisfazione. Aveva una grande amarezza, perché quel pezzo gli avrebbe permesso di tornare a grandi livelli, è una storia che gli è passata davanti e sarebbe stata importante". 

1.239 CONDIVISIONI
Grande Fratello, cambia la programmazione: il reality prende il posto della fiction di Massimo Ranieri
Grande Fratello, cambia la programmazione: il reality prende il posto della fiction di Massimo Ranieri
La volta buona, chi ci sarà nel nuovo programma di Caterina Balivo: da Enzo Miccio a Gianni Ippoliti
La volta buona, chi ci sarà nel nuovo programma di Caterina Balivo: da Enzo Miccio a Gianni Ippoliti
Valentina Melis, ex di Massimiliano Varrese, prende le distanze: “Finita perché sono femminista”
Valentina Melis, ex di Massimiliano Varrese, prende le distanze: “Finita perché sono femminista”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni