457 CONDIVISIONI

Giovanni Minoli punge la Rai in diretta, gelo in studio: “È cambiata ma non so se in meglio”

Ospite di “Da noi a ruota libera”, il papà di Mixer gela lo studio e parla male del servizio pubblico: “La Rai è cambiata ma non ti so dire se in meglio”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
457 CONDIVISIONI
Immagine

Giovanni Minoli, padre di Mixer e storica colonna del servizio pubblico, ha gelato Francesca Fialdini e tutto lo studio di "Da noi a ruota libera" quando nel corso dell'intervista ha dichiarato di non sapere se la Rai sia cambiato in meglio o in peggio. Un attimo di imbarazzo che è diventato ancor più grande quando ha detto di preferire Netflix e Sky che fanno "meglio dell'informazione". È calato il gelo in studio, ma la conduttrice ha saputo gestire il momento.

Le parole di Giovanni Minoli

Giovanni Minoli ha presentato il ritorno di Mixer in tv, che celebra il suo storico programma, e alla fine dell'intervista ha ricordato come in quello stesso studio lui ha condotto "La storia siamo noi". Poi ha dichiarato:

Essere accompagnato non dalla Rai, ma da società esterne fa impressione. È molto cambiata? Sì, è molto cambiata la Rai e non so se in meglio. Cosa guardo oggi? Le serie. Netflix e Sky che hanno un modo di raccontare che è superiore all'informazione.

Tra i suoi show preferiti, Fauda, la serie tv israeliana che Netflix produce dal 2016 e che racconta la storia di Doron, ufficiale di una unità antiterrorismo che opera come infiltrati nei territori palestinesi: "Riescono a raccontare la realtà molto meglio di altri prodotti giornalistici". 

Giovanni Minoli contro i talk show

Giovanni Minoli ha poi espresso la sua opinione sui talk show televisivi, pericolosi perché hanno trasformato "le parole in proiettili" e hanno modificato quindi il rapporto tra politica e televisione: "I talk show sono pericolosi. Perché hanno trasformato le parole, anziché in strumenti di comunicazione, in proiettili. Bisogna "uccidere" l'avversario. I talk show hanno danneggiato la politica e la televisione. È una compagnia di giro in tutte le trasmissioni, che se facessero la radio costerebbe anche meno. Tutto sommato". 

457 CONDIVISIONI
Mixer torna in tv, Giovanni Minoli: "È il Techetechetè della cultura"
Mixer torna in tv, Giovanni Minoli: "È il Techetechetè della cultura"
William e Kate, il gelo con Harry continua: "Per loro più lontano sta, meglio è"
William e Kate, il gelo con Harry continua: "Per loro più lontano sta, meglio è"
Concerto del primo Maggio 2023: scaletta, orari e come seguirlo in diretta tv
Concerto del primo Maggio 2023: scaletta, orari e come seguirlo in diretta tv
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views