574 CONDIVISIONI

Enrico Brignano e la dedica a Flora Canto: “La parte migliore di me è lei”

Ospiti della puntata di Domenica In del 9 aprile, sono stati Enrico Brignano e Flora Canto. I due si sono raccontati nel salotto di Mara Venier e hanno ricordato anche l’inizio del loro amore.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
574 CONDIVISIONI
Immagine

Enrico Brignano e Flora Canto sono stati ospiti della puntata di Domenica In del 9 aprile, nel giorno di Pasqua. I due si sono raccontati, tra battute e ricordi, parlando del loro rapporto, ma anche delle rispettive carriere sempre più floride.

Le parole di Enrico Brignano

Il comico romano e sua moglie si sono presentati nel salotto di Mara Venier, pronti per rivivere i momenti più belli insieme, sin dal loro primo incontro, fino all'attimo in cui hanno capito che avrebbero voluto condividere il resto della loro vita insieme. È proprio la conduttrice che stuzzica Brignano dicendo: "Tu da quando stai con lei sei cambiato, sei diventato più dolce, si vede dallo sguardo". L'attore, quindi, non perde occasione per rispondere e fare anche una dedica a sua moglie:

Sì, è vero. Negli occhi vedi anche la dolcezza della paternità, comunque devo dire che in questo mi ha completato, perché la parte migliore di me è lei.

Flora Canto interviene dicendo che tra i due è sempre stata lei quella più affettuosa, spinta al contatto fisico. L'attore, quindi, aggiunge: "Ma perché io sono cresciuto nella mentalità dove i bambini venivano baciati di notte. Anche mio padre, lui non ci riusciva a fare un complimento, nato a Tunisi di origini italiane, ha fatto la terza elementare lì, quindi poche parole aveva in italiano e quelle poche se le dimenticava, quando doveva fare un complimento o gli veniva la lacrima e si commuoveva". 

Il loro primo incontro

Parlando, poi, del loro primo incontro, i due ricordano che è avvenuto durante un provino. Flora Canto, infatti, aveva superato la prima fase dei provini per uno spettacolo diretto proprio da Brignano e, insieme ad altre attrici, era stata richiamata. Il giorno in cui era stata convocata per sostenere la seconda parte del provino, poi, successe qualcosa di inaspettato:

Ero arrivata un po' prima, quindi ero lì, in attesa di entrare. Poi, ad un certo punto, mi sentivo come un'ombra alle spalle, ed era lui, quindi mi giro e dico in romano "Ma che sei matto ad arrivare così", poi mi correggo subito e inizio a parlare in dizione, italianissimo. Lui mi fa "l'hai fatta colazione?" e io rispondo dicendogli di no, quindi siamo andati a prendere un caffé ed è come se fossero anni che facevamo colazione insieme, non sembrava la prima volt. Lì avevo già capito.

574 CONDIVISIONI
Flora Canto difende Enrico Brignano: "Non ha scritto lui il commento contro Mario Forte"
Flora Canto difende Enrico Brignano: "Non ha scritto lui il commento contro Mario Forte"
Enrico Brignano insulta Mario Forte: "Pattume", la replica del cantante poi Flora Canto fa chiarezza
Enrico Brignano insulta Mario Forte: "Pattume", la replica del cantante poi Flora Canto fa chiarezza
Flora Canto: "Brigano mi conquistò con casse di ortaggi, non ha mai ostacolato la mia carriera"
Flora Canto: "Brigano mi conquistò con casse di ortaggi, non ha mai ostacolato la mia carriera"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni